Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

Food Hunting con Indira – AMUSE BOUCHE

Blog / FOODIE hunter / November 1, 2015

Sono stata invitata all’inaugurazione di “Amuse Bouche: di francesini e altre malizie”.

Con un nome così, non potevo certo rifiutare l’invito. In francese significa “divertimento per la bocca”.

Un piccolo locale in via Savona a pochi passi da Hambistrot e Maido, ve lo ricordate? Il concept l’ho trovato geniale: piccoli francesini da 30 grammi l’uno, da mixare tra loro per una esperienza sensoriale completa. Da mangiare in pochi bocconi, accompagnati da ingredienti gustosi e di alta qualità che, grazie alle loro dimensioni, mi hanno permesso di godere in più riprese provando diverse delizie capaci di titillare il palato.

Ma la vera cosa divertente e geniale sono i nomi, che rimandano ironicamente alla Francia, attraverso storpiature o giochi di parole in cui gli ingredienti che compongono i panini sono i protagonisti. Chapeau alla copy Morena Rossi!

Tra i miei preferiti, solo per il nome  il “Decolleté”, a base di speck, primo sale, crema di pere caramellate. Davvero eccezionale. Da assaggiare il “Ne me quitte pas”, crema di gorgonzola, pere caramellate, trevisana e noci. Da capogiro!

Ho scelto di accompagnare questi panini deliziosi con una birra artigianale “ ‘Na Biretta”, una birra bionda biologica, ispirata alle Lager tedesche.

Se avete voglia di fare una scorpacciata di panini, è stata pensata una particolare “combo-degustazione”, grazie al vassoio di condivisione da 6, 12 o 24 pezzi.

Vi ho ingolosito? Amuse Bouche è l’ideale per una pausa veloce, un aperitivo sfizioso, una cenetta da farsi consegnare a casa.

A domenica prossima, per i miei consigli per palati fini.

Via Savona, 13/A
Milano 20144

www.amuse-bouche-.it

Fb/ Amuse Bouche

info@seguilabocca.it

LOGO-AMUSE-BOUCHE

Decollete

Ne me quitte pas

menu_amusebocuhe


Tags: , , , , , , , , , ,




Previous Post

NOODLE MEDITERRANEI

Next Post

Trend Uomo - Milano Man Fashion Week A/I 2015-16





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *