Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

Ghiaccioli alla frutta fresca

Food / RICETTE / July 1, 2018

Avete voglia di qualcosa di fresco con l’arrivo del primo caldo?Non c’è niente di meglio di uno snack ghiacciato per rinfrescarvi in una calda giornata di sole…..

E cosa di meglio, se non i ghiaccioli alla frutta fresca?

Oltre che sani e buoni, sono bellissimi da vedere oltre che velocissimi a preparare.

Vi proponiamo tre semplicissime ricette alla frutta e uno a sorpresa che vi invitiamo a scoprire e a preparare!

Eccovi la prima.

 

1. GHIACCIOLI ALLA FRUTTA MISTA

INGREDIENTI

. 1 pesca

. 1 kiwi

. 1/2 tazza di fragole

. 1/2 tazza di frutti di bosco

. 1 banana

. 1 limone bio oppure 1 arancia bio

. Zucchero a vostro piacere

. Stampini da ghiaccioli

 

PROCEDIMENTO

. Tagliate la frutta a vostro piacimento.

. Tenete presente che a seconda della grandezza delle vostre formine per ghiaccioli, scegliete la frutta e tagliatela a pezzetti delle giuste dimensioni oppure tagliatela a fettine di diverso spessore.

. Spremete il limone e diluitene il succo in acqua dolcificata a piacere, in alternativa utilizzate il succo di arancia fresca appena spremuta e dolcificata a vostro piacere oppure semplice acqua fresca zuccherata.

. Inserite le fettine e i pezzetti di frutta all’interno delle vostre formine, aggiungete l’acqua o il succo di limone o di arancia e completate con altre fettine di frutta e succo o acqua fino a riempimento completo.

. Se desiderate una consistenza più corposa e meno acquosa per i vostri ghiaccioli potrete aggiungere nel vostro succo una banana frullata.

. A questo punto non vi resta che lasciare congelare i ghiaccioli in freezer per 3/4 ore.

. Per la scelta della frutta potrete orientarvi anche verso albicocche, melone, anguria, ribes. …

 

2. GHIACCIOLI ALLA BANANA

INGREDIENTI

2 banane bio

1/2 bicchiere di succo di limone bio

Zucchero se gradite a vostro piacere

1 mixer o minipimer

Formine da ghiaccioli

 

PROCEDIMENTO

. Prendete le banane e assicuratevi che siano ben morbide e mature. Saranno così naturalmente dolci da permettervi di non modificare il loro sapore con l’aggiunta di un ulteriore dolcificante, seppur naturale.

. Ogni due banane vi sarà necessario aggiungere nel mixer o minipimer circa mezzo bicchiere di succo di limone, in modo da ottenere un composto che possa essere facilmente trasferito nelle vostre formine da ghiaccioli.

. Se necessario, aggiungete anche dell’acqua fresca.

. Trasferite negli stampi prescelti e lasciate congelare per alcune ore.

. Le banane potranno essere inoltre accompagnate da altri tipi di frutta. Ottimi gli abbinamenti con fragole o kiwi.

 

3. GHIACCIOLI AL LIMONE

Si tratta del ghiacciolo più semplice da preparare e il limone è solitamente uno dei gusti più amati dai bambini.

Per la sua preparazione vi basterà avere a disposizione un limone fresco e maturo, ancora meglio se di provenienza biologica e…..

 

INGREDIENTI

1 limone bio fresco e maturo

400 ml di acqua

Zucchero a vostro piacimento

Stampini da ghiaccioli

 

PROCEDIMENTO:

. Diluite il succo di limone, dopo averlo spremuto e dopo aver eliminato attentamente i semi, in 400 millilitri d’acqua.

. Discioglietevi lo zucchero o il dolcificante che avrete scelto.

. Suddividete il composto nei vostri stampini e lasciate solidificare i ghiaccioli in frigorifero per 3 o 4 ore.

 

4. GHIACCIOLI AL THE’ VERDE

Ecco un ghiacciolo dal gusto insolito che difficilmente riuscirete a trovare in commercio e che potrete preparare voi direttamente in casa.

 

INGREDIENTI

1 bustina di THE’ verde biologico

Oppure

2 cucchiaini di foglie di THE’ verde

Qualche fogliolina di menta fresca

250 ml di acqua

Zucchero a vostro piacere

Succo di limone fresco se lo gradite

 

PROCEDIMENTO

. Ricordatevi di preferire tè di provenienza biologica in quanto, insieme al caffè, si tratta di una delle specie vegetali coltivate su larga scala per le quali vengono purtroppo utilizzati pesticidi in quantità.

. Preparate il vostro tè verde come d’abitudine.

. Aggiungete del succo di limone se lo gradite e zucchero a piacere.

. Lasciate raffreddare e trasferite nelle vostre formine o stampini dopo aver messo una fogliolina dimenta fresca in ognuno.

. Dopo poche ore nel congelatore potrete gustare i vostri ghiaccioli.

. La medesima preparazione è adatta per qualsiasi tipo di tè o tisana.

 

I MURR’s tips

Vi abbiamo dato qualche idea per fare diversi gusti di ghiaccioli ma sappiate che sono gustosissimi anche con fragole e frutti di bosco.

Che ne dite? 

Vi sono piaciute le nostre fresche idee?

Se avete qualche altra idea fresca per snack condividetela con noi ne saremo felicissimi.

Dimenticavamo di ricordarvi sempre il nostro piccolo ma speciale ingrediente segreto: un pizzico d’aMURR…….

 

Bacini

I MURR

Ghiaccioli alla frutta fresca


Tags: , , , , , , , ,




Previous Post

La sacca piu’ trendy? La Goffa

Next Post

Look per una vacanza al mare alle Baleari





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *