Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

VELLUTATA FREDDA VEGANA DI PORRI E CIPOLLE!

Food / RICETTE / September 1, 2013
La ricetta che vi propongo è la VELLUTATA FREDDA VEGANA DI PORRI E CIPOLLE!
Partiamo dal presupposto che le cipolle fanno benissimo al nostro organismo, io le apprezzo molto e le uso spesso!
Il piatto rimane comunque leggero, il sapore è delicato e non invasivo. Non vi rovinerò il palato per il resto del menù. Non ha un sapore forte come la classica zuppa di cipolle! Non bisogna servirne nemmeno una porzione abbondante in quanto è da considerare come piatto di entrata.
INGREDIENTI per 4 PERSONE:
– 2 Cipolle rosse (*)
– 2 Cipolle bianche
– 1 Porro
– 250 gr di Panna di Soja
– 150 gr di Fagioli Borlotti
– Olive Nere
– Crostini
– Pepe
– Sale
– Peperoncino
– Olio evo (extra vergine d’oliva)
1) Tagliate le cipolle e il porro piuttosto finemente ma non per forza in maniera accurata (andranno frullati!).
2) Fate imbiondire le cipolle con un filo d’olio in una casseruola.
3) Appena le cipolle saranno dorate aggiungete un po’ d’acqua in modo da arrivare a filo delle cipolle. Dovranno stufarsi a fuoco moderato. Così facendo le sostanze che rendono la cipolla difficile da digerire si attenueranno, evaporando con l’acqua. (La cipolla cotta perde di proprietà nutritive rispetto a quella cruda ma è più tollerata in caso di problemi digestivi).
4) Aggiungete il porro e continuate a stufare a fuoco basso.
5) Una volta che l’acqua sarà evaporata (circa della metà) e gli ingredienti saranno morbidi, potete spegnere e frullare il tutto con un frullatore ad immersione. Controllate che sia tutto ben omogeneo.
6) Aggiungete la panna di soja, mescolate e rimette la casseruola sul fuoco per un paio di minuti al massimo.
7) Se la consistenza vi appare troppo liquida potete aggiungere i fagioli cannellini e frullare di nuovo il tutto! (Io l’ho fatto anche perchè mi piacciono e fanno bene!
8) Aggiungete sale, pepe e peperoncino e fatela raffreddare.
9) Decorate il piatto con qualche oliva taggiasca e un paio di crostini!
Il piatto è pronto! Sano, appetitoso, rapido e indolore! Ehehe
Chiaramente potete anche proporla come primo piatto in dosi più abbondanti e servita tiepida o calda!
Come sempre vi do appuntamento alla prossima domenica e vi esorto a prepararla e a lasciarmi un commento sul blog!
Un abbraccio e un bacio, di dama, a tutti!Japi
(*)Cipolla: la cipolla ha una alto valore nutritivo. Contiene oligoelementi quali zolfo, ferro, potassio, magnesio, fluoro, calcio, manganese e fosforo, diverse vitamine(A, B, C, E);può essere utilizzata come antibiotico, antibatterico e abbassail livello di glucosio nel sangue. Viene utilizzata anche in caso di raffreddore per alleviare le secrezioni nasali! Insomma, viva la cipolla! ahah


Tags: , , , , , ,




Previous Post

RIENTRO DALLE VACANZE: COME AFFRONTARLO

Next Post

LA STORIA DEL COSTUME DA BAGNO - PART.2 IL BIKINI





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *