Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

INSALATA VALERIANA con POMPELMO e MIX di SEMI TOSTATI

Food / July 28, 2013

Buona domenica cari i miei lettori affamati!!

Molti di voi staranno leggendo questo post sdraiati in spiaggia o al fresco in montagna. IO NO!

Parto domani, ma mi organizzerò per sperimentare una nuova ricetta naturale ispirata dalla brezza marina da condividere con voi!

1_foto 1-1

Siamo quasi alla fine delle ricette che compongono la splendida cena che ho cucinato a casa Murr!

Oggi è il turno del contorno al tofu strapazzato (trovate la ricetta del tofu sul post di settimana scorsa): l’INSALATA VALERIANA con POMPELMO e MIX di SEMI TOSTATI.

Anche questo piatto è davvero di facile e rapida realizzazione!

 2_COVER_jaffa_agretti

Utilizzate della valeriana (o songino), io uso le buste di insalata biologica già lavata, circa 1/2 chilo.

1 pompelmo rosa

1 manciata di semi di sesamo*

2 manciate di semi di girasole**

2 manciate di semi di zucca*** (li trovate già tostati, sono di colore verde scuro, se sono chiari non sono tostati)

1/2 manciata di semi di papavero****

2 cucchiai di salsa di soia

olio evo (extra vergine d’oliva)

Vi consiglio sempre di prendere prodotti biologici, quando possibile, ormai li trovate facilmente anche nei supermercati (controllate che abbiano il marchio europeo).

3_valeriana4_images

Scaldate una padella e versate all’interno i semi di sesamo. Fate in modo che siano il più distesi possibile. Tenete il fuoco basso altrimenti si bruciano facilmente. Capirete che i semi sono tostati quando, prendendoli in mano, non si attaccheranno alle dita.

 5_foto 5 (1)

Seguite lo stesso procedimento per i semi di girasole ma dopo meno di un minuto che si stanno tostando aggiungente la salsa di soia e fatela assorbire dai semi. Continuate per pochi minuti rigirandoli e aggiungeteli all’insalata.

foto 2-1

Tagliate a vivo il pompelmo rosa. Prendete il coltello e togliete la buccia tagliandolo dall’alto al basso eliminando la parte bianca. Una volta eseguita l’operazione potrete tagliarlo a cubetti.

7_sbucciare-pompelmo

Unite gli ingredienti all’insalata. I semi di zucca e quelli di papavero potete non tostarli. Fate in modo di utilizzare il succo del pompelmo che verrà spremuto durante il taglio così da unirlo all’olio per il condimento del piatto. Aggiungete le spezie che preferite. Vi suggerisco di non usare il sale visto che tostate i semi di girasole con la salsa di soia!

8_foto

*Semi di Sesamo: una delle principali fonti vegetali di calcio. Ricchi di acidi oleici che aiutano la riduzione di colesterolo “cattivo”. Hanno proprietà antiossidanti e antitumorali. Migliorano la digestione, stimolano la circolazione e danno benefici alle ossa e al fegato.LASCIARE LE SOTTOLINEATURE

**Semi di Girasole: indicati per il buon funzionamento dell’intestino, delle ossa e dell’apparato circolatorio dato che anch’essi riducolo l’accumulo del colesterolo. Ricchi di antiossidanti, grassi essenziali e vitamine B ed E. La presenza di magnesio li rende indicati per ristabilire un senso di calma e relax.

***Semi di Zucca: contengono magnesio che aiuta a dare all’organismo una sensazione di relax. Contengono grassi essenziali come Omega3, sali minerali come zinco e ferro e hanno proprietà antinfiammatorie.

****Semi di Papavero: questi semi contengono manganese, calcio (importante per denti e ossa), Omega 6 e vitamina E. Vengono usati come rimedio antistress.

9_

Vi auguro buon appetito! Commentate la ricetta e vi invito a darmi suggerimenti o a chiedere chiarimenti!

Un bacio, di dama, a tutti!!

Japi


Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,




Previous Post

LA COLAZIONE

Next Post

ICON BAGS: Sicily Bag by DOLCE & GABBANA





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *