Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

MILANO MODA PE 2015 – PART 4

Blog / Fashion Show / October 2, 2014

Il nostro viaggio nella prossima PE prosegue con JIL SANDER e l’attesissima collezione di debutto di Rodolfo Paglialunga. Ha scelto Annemarie Schwarzenbach, fotografa e scrittrice degli anni ’30, come musa ispiratrice. Una figura eclettica, dichiaratamente omosessuale, che indossava abiti maschili. Si parte da qui. Dal fondersi dei generi per arrivare a uno stile nuovo. Che non si perde nella confusione; al contrario esalta la femminilità sviluppandola sull’androginia. Le linee sono asciutte. Si muovono con le arricciature, le stampe e i tagli a sorpresa. Il mood è rilassato e urban. Tutto diventa portabile. Anche i bermuda maschili studiati per accarezzare le curve delle donne.

Spostiamoci ora in un mercato di fiori… è questo lo sfondo della collezione di MARNI ambientata al Marni Flower Market allestito all’interno della Rotonda della Besana per celebrare il ventennale della maison. Qui sfilano le ispirazioni che hanno segnato la sua storia. Il minimalismo, i grafismi e i morivi floreali. In crescendo. Si parte dal minimal estremo quasi acetico per arrivare a colori accecanti che sono una scossa! Rigore sì ma con quel tocco di follia che colora la vita.

E quando è la passione, forte e controversa, a guidare ogni cosa? Nasce la collezione di ANTONIO MARRAS dedicata a Carol Rama, l’artista che a partire dagli anni ’40 fece scandalo per i suoi dipinti di una sessualità visionaria e crudele. In uno scenario spoglio con elementi molto particolari come ruote e mani, sfila una collezione fatta di ricami; colori forti come l’arancio e il celeste l’uno sull’altro; tessuti pesanti e chiffon che fluttuano a strati. I richiami alla Rama sono ovunque. E si fondono con la valorizzazione dell’artigianalità a cui Marras non potrebbe mai rinunciare.

Chiudiamo con TRUSSARDI. Che ha pensato a una donna chic e iperfemminile. Amante della sobrietà. Il gioco è sui colori. Come un magnifico ciliegia che accende i delicati colori pastello. E le texture: pelle, suede, organza, cachemire. I tagli sartoriali valorizzano il corpo con garbo anche quando i protagonisti dell’outfit sono gli shorts o i dress in pelle. Tutto è raffinato e richiama il concetto dell’eleganza pura. Senza tempo.

Vi lasciamo alle immagini, bellezze… scorretele e lasciatevi ispirare.

I MURR

JIL SANDER

FOTO 1 FOTO 2 FOTO 3

MARNI

FOTO 4 FOTO 5

FOTO 6

ANTONIO MARRAS
FOTO 7

FOTO 8

FOTO 9

TRUSSARDI

FOTO 10

FOTO 11

FOTO 12

 


Tags: , , , , , ,




Previous Post

MANI D’AUTUNNO…

Next Post

PARIS WOMAN FASHION WEEK SS 2015 - Part. 1





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *