Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

INSALATA GHIACCIATA CON SALSA TZATZIKI

Food / Home Slider / RICETTE / May 24, 2014

La ricetta di questa settimana è molto fresca e leggera! Ho iniziato a pensare all’estate, al mare, alla voglia di cibi facili, così ho pensato di proporvi una INSALATA GHIACCIATA con SALSA TZATZIKI (la tipica salsa greca usata come condimento o accompagnamento per carne, pesce e verdure, noi la useremo per condire l’insalata).

Ingredienti 
• Carote
• Asparagi
• Finocchi
• Avocado
• Fave Fresche
• Daikon (Ravanello Orientale, bianco e dalla forma allungata simile a una carota ma più grande. Vi ho già parlato delle sue proprietà in altre ricette!)
• Pomodori Secchi
• Olive Nere
• Semi di Sesamo
• Acqua Ghiacciata
(Chiaramente potete utilizzare le verdure che più preferite, non ho messo le quantità così potete personalizzarla in base ai vostri gusti personali, o con quello che avete in casa!)
Per la SALSA TZATZIKI:
• 125 gr di Yogurt di Soia al Naturale
• 1/2 Cetriolo
• 1 Spicchio d’Aglio
• Sale
• 1 cucchiaio di Aceto (io uso quello di Riso)
• Olio evo
• Aneto
1) Grattugiate il cetriolo con la buccia dopo averlo lavato con cura. Fategli perdere l’acqua lasciandolo macerare con del sale per almeno mezz’ora. Dopodiché strizzatelo e unitelo allo yogurt di soia, all’aglio tritato (privato dell’anima) e agli altri ingredienti. Mescolate bene.
2) Tagliate le verdure in obliquo in modo da creare fette piuttosto lunghe e sottili. (io ho usato una mandolina che rende il lavoro più veloce e preciso).
3) Mettete la verdura in una ciotola con acqua ghiacciata (o acqua fredda e cubetti di ghiaccio). In questo modo la verdure assumerà un colore brillante, sarà più croccante e le fette si arricceranno per un effetto più voluminoso e particolare.
4) Le fave potete lasciarle crude o potete sbollentarle per un minuto circa.
5) Aggiungete le olive, i pomodori secchi, e i semi di sesamo.
6) Aggiungete un filo d’olio e componete il piatto. Potete servire l’insalata con dei crostini, crackers o taralli.

Il piatto è finito. Veloce buono e bello da vedere! E’ anche un piatto completo perché comprende verdure, legumi (fave) e cereali (i crostini).

Potete anche renderla un’insalata TIEPIDA se scottate le verdure in acqua bollente e salata per qualche secondo.
Vi do appuntamento alla prossima settimana con un’altra sana e buona ricetta naturale!
Abbracci e baci, di dama, a tutti!
Japi

photo2 (2)

photo1 (2)
 

Tags: , ,




Previous Post

SUMMERTIME 5 – OLIVIA GOLD & “FUORI ACQUA” COLLECTIONS 2014

Next Post

Il fascino goloso dei dolci





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *