Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

UN CUCCHIAIO DI BELLEZZA

beauty / BEAUTY / Beauty / April 5, 2016

Amiche della bellezza, quello di oggi è proprio un trucco da casalinga disperata..perchè lo strumento che vi semplificherà la sessione make up, lo avete proprio in cucina, a portata di mano…basta solo un po’ di ingegno e come sempre un po’ di allenamento!

Rispolverate l’argenteria perché sarà di fondamentale importanza scegliere la giusta misura del cucchiaio, cucchiaino che vi serviranno; quindi non sottovalutate misure intermedie differenti dalle classiche perché potrebbero essere perfette per le dimensioni dei vostri occhi e della vostra faccia.

Ma in che modo può essere così utile saper utilizzare un cucchiaio per truccarci?

Potrete usarlo in almeno questi casi :

  • Per disegnare un perfetto eye liner
  • Per disegnare e sfumare con l’ombretto, l’incavo dell’occhio
  • Per sollevare la palpebra e stendere bene il mascara senza sbavare
  • Per stendere il mascara sulle ciglia inferiori e proteggere da sbavature
  • Per scolpire lo zigomo
  • Per evitare di sporcarvi le dita nel mettere lo smalto se avete unghie corte.

Nel primo caso, vi servirà un cucchiaio di piccole dimensioni e con l’aiuto del suo manico traccerete prima la coda all’insù: sarà netta, precisa, orientata nel modo più adatto a voi e soprattutto sarà replicabile uguale sull’altro occhio!!!

Ora, usando la curvatura del cucchiaio vero e proprio, sarete in grado di tracciare una linea flessa che si congiunge alla riga tracciata precedentemente: questa, che solitamente è la parte più difficile da ottenere, sarà sbrigata in poche mosse!!

Se invece coprite l’occhio con il cucchiaio, sfrutterete al meglio la sua rotondità superiore  per passarci sopra un pennello con l’ombretto più adatto a creare un’ombra sfumata (marrone, taupe,grigia..) 

Prendendo una certa dimestichezza, vedrete come usando le zone curve del cucchiaio, si possa fare leva sulle ciglia superiori per “aprirle” bene e stendervi il mascara, oppure come proteggere da sbavature quando lo passate su quelle inferiori.

Usando invece un cucchiaio più grande e adatto alla dimensione del vostro viso, riuscirete a coprire la zona delle guance “isolandola” e avendo modo di sfruttare la rotondità inferiore del cucchiaio per scolpire e sfumare lo zigomo mantenendo le due aree ben distinte!

Infine quando stendete lo smalto, se appoggiate la punta del cucchiaio (meglio di plastica) a turno sulla punta delle dita (arreggendolo con le dita libere) riuscirete a stendere perfettamente lo smalto e se per sbaglio proseguirete, lo farete sulla punta del cucchiaio.. poco male specie se state usando colori scuri !!

Ma care amiche della bellezza…”casalinga”….se vi appassionerete a questa tecnica, scoprirete numerosi altri “aiutini” che il cucchiaio può fornire … molto preziosi soprattutto perché esattamente replicabili dal lato destro e sinistro del volto!

Avete capito allora, cosa vi consiglia La Leti? Un cucchiaio di bellezza al giorno!!

La Leti

5 (1)

9 (1)

liner


Tags: , , , , , , , , ,




Previous Post

Trend P/E 2016 - Stars and Stripes

Next Post

+ MINI: il vero Made in Italy





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *