Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

Lo slip del due pezzi ideale per fianchi “mediterranei”

CURVY / July 17, 2015

Se con il post sul reggiseno del costume ideale per chi chi ha un seno dalla 5a in sù qualche dubbio è stato tolto e qualche dritta suggerita, se non altro su come orientarsi nella scelta migliore, ancora da chiarire è come muoversi nella scelta della mutanda del costume per un fisico più “mediterraneo”, con fianchi larghi, o per chi ha qualche qualche rotolino e un po’ di pancetta. Ma non solo… Ricordiamoci infatti che non è detto che chi ha un decolleté molto florido a partire dalla 5a abbia l’equivalente di slip!

E così molto spesso ci si trova con il giusto reggiseno, ma con slip totalmente non adatti o dei mutandoni della nonna nella parte sotto, spesso troppo larghi.

Il motivo è che molte aziende vendono il due pezzi senza possibilità di scegliere la propria taglia sia sopra che sotto; inoltre, quelle orientate nello specifico alla produzione di bikini per taglie forti sono spesso targhettizzate per signore agée, piuttosto che per ragazze. Come se una donna di 40-50 anni non volesse apparire giovane, fashion e fresca anche in spiaggia.

Cerchiamo quindi di mettere a fuoco le caratteristiche che noi reputiamo necessarie nella scelta dello slip del bikini:

1) Le aziende che producono costumi da bagno, come sempre più spesso accade, dovrebbero essere organizzate a vendere lo slip separato dal reggiseno in modo da dare scelta nella giusta taglia e varietà’ nelle forme. Per ogni forma di reggiseno sarebbe necessario avere una scelta di almeno 3 diversi modelli:

2) Per ogni forma di reggiseno sarebbe necessario avere una scelta di almeno 3 diversi modelli:

. Con lacci laterali, magari non solo a stringa. Troviamo molto funzionali e belli i lacci laterali più larghi.

. Senza lacci e di altezza di almeno 3 dita

. Slip alto ma con la possibilità’ eventualmente di ripiegare la parte terminale dello slip su se stessa. Dove lo slip rimane doppiato e leggermente contenitivo, mentre la parte più alta coprente, ma più morbida, con la possibilità quindi di regolarne l’altezza a piacere.

3) Lo slip del costume deve essere comunque comodo e non stringere troppo per evitare l’effetto insaccato con fuoriuscita di rotolini ovunque nelle parti non contenute.

4) Il mix & match funziona anche per i costumi! Non fatevi problemi nel mixare i vostri 2 pezzi. Personalmente io amo lo slip nero ed avere il pezzo di sopra diverso. Il pendant non è più’ necessario!!!!

5) Da evitare le culottes che segano pancia e fianchi, spezzando la figura, oltre a focalizzare l’attenzione proprio dove non devono, provocano sgradevoli fuoriuscite di rotolini. Assolutamente banditi anche anelli, catene e tutto quello che fa cadere l’occhio sui fianchi.

E così la nostra ricerca continua con una doppia missione…Vogliamo anche sapere da voi quali sono le maggiori problematiche finora riscontrate e le vostre esigenze in fatto di slip del costume.

Stay tuned perché la prossima volta parleremo di costumi interi! Missione in corso…

Bacini

I MURR

2_foto 1 (21)1_771px-Villa_del_Casale_-_jeu_de_balle

4_foto 2 (24) (1) 


Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,




Previous Post

Inaspettatamente Milano...

Next Post

INSALATA DI QUINOA CON CRUDITE' DI VERDURE





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *