Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

JAPANESE INSPIRATIONS

Fashion / November 20, 2014

Il GIAPPONE, con il suo fascino sospeso tra tradizione e innovazione, continua a ispirare gli stilisti occidentali. Vogliamo raccontarvi le collezioni della prossima primavera che, per ragioni diverse, ci hanno colpito: Alexander McQueen, The Row e Marni.

Immaginate un’atmosfera cupa da cui emergono due grandi orchidee bianche. I richiami alla cultura giapponese sono ovunque. Sono stati i kimono antichi e i tessuti preziosi, che ha raccolto durante i suoi viaggi, a ispirare Sarah Burton, direttore creativo di ALEXANDER MCQUEEN. A cui si uniscono il fascino delle geishe, l’arte giapponese e il mondo dei samurai. Tutto questo in una collezione che vira dalle linee pure e minimal agli abiti scultura rivestiti di petali di chiffon che ricordano i ciliegi in fiore di Kyoto. La palette vede il nero con lampi di rosa chiaro o intenso, rosso lacca, avorio e argento. In tessuti leggeri come la seta e l’organza o decisi come la pelle incisa a intarsio. Uno spettacolo per gli occhi e per il cuore! Si respira tutta la magia della seduzione elegante e intensa.

Di mood opposto THE ROW. Qui sono la purezza e la grazia il fil rouge della collezione portata in scena dalle gemelle Mary-Kate e Ashley Olsen. La silhouette è essenziale, le linee fluide e leggere. Ci sono caftani e tuniche maxi, giacche chiuse come un kimono da indossare sulle gonne ampie e i pants morbidi o asciutti. I colori sono basic e luminosi: oro, ruggine, avorio e nero. I tessuti: organza, seta, cotone. L’insieme nella sua ricercata semplicità è raffinato e immortale. Sembra di essere in un luogo fuori dal mondo, lontano dal caos cittadino. Dove tutto è leggero e infonde un senso di serenità.

Chiudiamo con MARNI. Che trae spunto dal kimono e dall’arte della vestizione. Enfatizzati in passerella da una cintura maxi lunga e scura di forte impatto visivo. Le sovrapposizioni di elementi differenti non stridono; il rigore e l’essenzialità dominano la collezione. Con numerosi richiami al Giappone, che si fondono con le ispirazioni che hanno segnato la storia della maison. Il minimalismo, i grafismi e i motivi floreali. In crescendo. Si parte dal minimal estremo quasi ascetico per arrivare a colori accecanti come l’oro, il vermiglio e l’azzurro che sono una scossa! Rigore sì ma con quel tocco di follia che colora la vita.

Bacini.

I MURR

ALEXANDER MCQUEEN

1 post

ALEXANDER MCQUEEN

2 post

ALEXANDER MCQUEEN

3 post

ALEXANDER MCQUEEN

4 post

THE ROW

5 post

THE ROW

6 post

THE ROW

7 post

THE ROW

8 post

MARNI

9 post

MARNI

10 post

MARNI

11 post

MARNI

12 post


Tags: , , , , , ,




Previous Post

JAPANESE FASHION STORY

Next Post

#IMURRGOTOJAPANWITHMARIO-DIARY 1





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *