Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

Green ideas & revolution for change

GREEN / June 6, 2013

1_cover_foto 1 (25) (1)2_Schermata 2013-06-13 a 10.16.16 AM

Dopo la Giornata Mondiale dell’Ambiente che abbiamo trattato nel post di settimana scorsa, pensiamo sia giusto continuare ad approfondire le tematiche trattate attraverso iniziative da cui noi stessi siamo stati sensibilizzati e stimolati alla riflessione e di conseguenza all’azione.

3_foto

Vogliamo raccontarvi dell’esperienza fatta il 29 Maggio all’ International Grand Prix of Advertising Strategiesche si è tenuto al Teatro Nazionale di Milano. Anche noi c’eravamo e, durante la serata, presentata da Piero Chiambretti che,con la sua grande ironia, l’ha alleggerita dai toni altrimenti troppo istituzionali, siamo venuti a conoscenza e chiamati a partecipare in modo attivo ad un momento di comunicazione sostenibile realizzata dai giovani.

4_GrandPrix_ADVStrategies_Serata-IT (1)

Raccontare in un filmato di 30” il cambiamento climatico e le sue implicazioni in maniera originale, da nuove angolazioni e con un messaggio fresco e onesto. Questa la sfida lanciata a studenti universitari di tutto il mondo da Connect4Climate attraversoiChange, la competizione a livello globale che chiamava i giovani a comunicare in “modo sostenibile”.

5_foto 2 (29) (1)

I 5 finalisti selezionati da una giuria di qualità hanno ricevuto una borsa di studio di 2.000 Euro e i loro lavori presentati all’international Gran Prix of Advertising Strategies, ovvero il Gran Galà della Pubblicità, dove anche noi insieme al resto del pubblico in platea siamo stati chiamati a votare il miglior video. Il vincitore si è aggiudicato un’addizionale borsa di studio di altri 3.000 euro e una serie di stages internazionali.

Ecco per voi i 5 finalisti di iChange:

video 1: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=VH1282K92m8

video 2: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=44hCYbYLnNs

video 3: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=weIkmZYhwwA

video 4: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=Fq0tnACRJBk

video 5: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=QQOtkvi7-Ws

Durante il periodo delle ultime sfilate uomo avevamo già affrontato il tema del cambiamento climatico legato all’economia mondiale in occasione della sfilata di Vivienne Westwood che ha messo in scena la sua RIVOLUZIONE in passerella e nero su bianco in un vero e proprio manifesto della “Climate Revolution” che tutti noi, ospiti della sfilata abbiamo avuto modo di leggere, perché lo scopo ultimo è sensibilizzare il grande pubblico sulla questione per mettere davvero in atto, da protagonisti il cambiamento…. partendo dal presupposto che se vogliamo un’economia solida, dobbiamo partire da un’ambiente sano, dal momento che quello che danneggia l’ambiente, danneggia anche l’economia e viceversa.

6_Vivienne-westwood-climate-revolution (1)

 

Per approfondire ogni singolo aspetto di questa ‘rivoluzione’, che dovrebbe toccare le coscienze di ciascuno di noi, in quanto abitanti del Pianeta, vi invitiamo a visitare il sito web dedicato: http://activeresistance.co.uk/getalife/index.html

7_Schermata 2013-06-13 a 108_vivienne-westwood-gold-label-climate-revolution-t-shirt-grey-3 (1)

Happy new era! Happy new world!

Bacini

I MURR


Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,




Previous Post

“Think - Eat - Save” - Giornata mondiale dell'Ambiente:

Next Post

Tendenze - Bagliori metallici





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *