Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

MMFW A/I 2016-17 – Part 1

Blog / Fashion / Fashion Show / Home Slider / Menswear / January 21, 2016

Iniziamo il nostro diario di sfilate uomo milanesi per l’autunno inverno 2016-17. 

Tra attesi ritorni all’uomo in quanto tale ad ambiguità ed eclettismo che non conosce confini di genere, partiamo da quattro grandi classici, pilastri del Made in Italy.

DOLCE & GABBANA UOMO FW 2016-17

Il western Made in Sicily secondo Dolce & Gabbana vede cowboys siciliani in camicia bianca, completo nero e, ovviamente, l’iconica coppola. Il Far West sono le aride distese della Sicilia, tra cactus e fichi d’India, polo di culture millenarie che si incontrano, a cui i due stilisti rendono omaggio con questa sfilata.

GUCCI

In casa Gucci il legame con l’heritage è indissolubile e i capi icone dell’archivio, vengono reinterpretati, reinventati, riassemblati. Snoopy compare  sulle t-shirt, tra i protagonisti, a rendere ironico il mood e non mancano cappe in pelliccia e texture elaborate, ma anche il classico tweed. Coloratissimi i completi e i pantaloni si fanno ampi come negli anni ’70.  Ancora una volta, come abbiamo visto per la donna, grande eclettismo e richiami all’Oriente per un viaggio emozionale, che nel suo essere caleidoscopico, rivela un uomo sempre confuso e anarchico nel gusto e negli abbinamenti . Alcuni outfit molto belli altri impossibili. E travolge la vista e i ricordi. 

ROBERTO CAVALLI

Ritorno alle origini per Roberto Cavalli in un mood glam rock tipico anni Settanta. Al posto della camicia e’ riapparso, dopo tanto tempo, il dolcevita. Tagli slim per i completi. I ricami arricchiscono le giacche in pelle. Barocche sono le pellicce e le mantelle. L’animalier resta un grande classico del marchio. Il tutto in nero, cammello,  marrone, grigio e carta da zucchero. 

PRADA

L’UOMO è tornato ad essere un UOMO in casa Prada. Quest’anno la collezione si è arricchita della collaborazione speciale con l’artista Christophe Chemin, che ha dato vita ai disegni stampati su camicie e sottogiacca. Cappotti strutturati, cappe e blouson sono i capisaldi di quest’anno. Pantaloni dritti alla caviglia.  I materiali variano dalla nappa, alla pelle lavorata patchwork, ai tessuti tecnici, ma anche tradizionali come il fresco di lana e il cotone. Promossa anche l’anticipazione della donna che vedremo in passerella il mese prossimo: semplice ma dettagliata.

Roberto-Cavalli-Mens-FW-2016-17-Look-12

Robert Cavalli

Roberto-Cavalli-Autunno-Inverno-2016-17-_2-700x1051

Roberto Cavalli

d&Ga

DolceGabbana

dgb

DolceGabbana

guccib

Gucci

A model presents a creation for fashion house Prada during the Men Fall - Winter 2016 / 2017 collection shows at the Milan's Fashion Week on January 17, 2016 in Milan. AFP PHOTO / GABRIEL BOUYS / AFP / GABRIEL BOUYS (Photo credit should read GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images)

PRADA

PRADA

PRADA

 

 







Previous Post

HALF BUN THEORY ( mezzo chignon )

Next Post

MMFW A/I 2016-17 - Part 2





0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *