Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

La nuvoletta aggiustatutte

Beauty / May 29, 2013

Un solo colore vi salverà!

Contaminati dal trucco emblema degli anni ’20 e ’30, ognuna di noi può e deve provare a realizzare uno sguardo intenso e seducente grazie alla tecnica dello SMOKEY EYE

Per fare ciò sono fondamentali tre cose:

o un ombretto del colore scelto

o un pennello con setole morbide e arrotondato per la sfumatura- nuvoletta

o i consigli de La Leti

1_Pennelli-Sfumatura

Se infatti lo smokey eye venne creato utilizzando come colore il nero, è pur vero che dopo tutti gli anni di storia che ha attraversato, coraggiosamente si è trasformato e modernizzato. Per cui l’unica vera regola da imparare è la tecnica di stesura del colore, che è l’essenza dello smokey eye, cioè un occhio “fumoso” ossia una nuvola di colore che lo avvolge conferendogli al tempo stessointensità e carattere attraverso la scelta cromatica personale.

IL SEGRETO:

La nuvola ha differente intensità di colore: sulla palpebra mobile il colore è pieno e compatto, da qui partirà la sfumatura-nuvola

2_disegno grafico 1

  1. CREATE LA ZONA PIU’ SCURA

  2. Applicate con uno sfumino, oppure con le dita oppure usate un pratico matitone, una quantità di colore uniforme lungo tutta la palpebra mobile facendo bene attenzione che il colore parta dall’attaccatura delle ciglia!

Con un pennello più piccolo o con lo sfumino fate in modo di bordare la rima inferiore dell’occhio

  1. CREATE LA NUVOLETTA

  2. Aprite gli occhi e guardatevi perchè è arrivato il momento di creare la nuvoletta di colore!

3_disegno grafico 2

Usando il pennello adatto alle sfumature, dopo averlo sporcato del colore scelto, con movimenti circolari, fate in modo che l’occhio risulti contornato da una nuvola di colore appena visibile quando ci si guarda diritti nello specchio!

Sfumate anche il colore applicato in precedenza sotto l’occhio

RISPONDETE ALLE DOMANDE:

  1. I vostri occhi sono vicini? Convergono cioè verso l’inizio del naso? Allora direzionate la nuvola di colore più verso l’esterno, verso le tempie diciamo..

  2. I vostri occhi sono lontani? Allora enfatizzate la nuvola sia sopra che sotto le attaccature degli angoli interni dell’occhio (cioè vicino al naso)

  3. Sono grandi? Allora la nuvola che li circonderà non sia molto estesa

  4. Sono piccoli? Allora la nuvola che li circonda potrà essere più ampia

4_foto per la spiegazione del testo

TRICKS: provate a dare maggior intensità delineando l’occhio con una matita in tono, potrete metterla anche dentro l’occhio!

VERSATILITA’

Da perfezionare su ogni tipo di occhio, da realizzare con ogni colore dai beige ai marroni ai neri per look semplici o sofisticati, ma anche per sfoggiare colri stagionali e di tendenza: i blu, i verdi, i bronzi…

5_foto SMOKEY

RINNOVATI

Spesso lo smokey eye si rinnova grazie a colori fashion che caratterizzano le principali collezioni make up proponendo colori più ricercati ma portabilissimi in grado sempre di valorizzare il colore dei vostri occhi, come queste due proposte:

6_fashion smok7_fashion smokey

PER LE PIU’CORAGGIOSE

Questa è la tecnica giusta per sfoggiare colori pop ma anche fluo, rossi, rosa ed anche shock look 30′ insipred come questo:

8_Schermata 2013-05-28 a 11


Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,




Previous Post

"Murr in tour" Bologna @L'Inde le Palais : IL FILM

Next Post

IL MAGNESIO





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *