Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

BUDINO ALLE UOVA DI NONNA ISA

Food / Home Slider / RICETTE / January 28, 2017

Se chiudete gli occhi e pensate ad un dolce dell’infanzia che vi faccia rivivere le emozioni di quel periodo della vostra vita tanto spensierato, ne avrete sicuramente uno nel cuore. 

Io se penso a quando ero piccola in Liguria, ricordo i colori e i profumi della casa di nonna che ogni giorno mi accoglieva da scuola con un gran sorriso, una parola dolce, la tavola imbandita e sempre un piatto diverso in tavola. 

E rivivo nella mia memoria il sapore della sua cucina, della pasta fatta in casa, dei suoi gnocchi, della pizza, dei ravioli….e anche del suo budino fatto con le uova di casa e il latte fresco intero che aveva il sapore della panna.

Questa ricetta è una parte di me e voglio condividerla con tutti voi perché  a Natale, quando siamo stati in Liguria dai nonni, mia mamma ci ha fatto la sorpresa preparandoci questo speciale budino dell’infanzia… 

Ingredienti

  • Latte bio possibilmente intero 500 ml 
  • 3 uova bio intere
  • 6 cucchiai di zucchero semolato per il budino
  • 4 cucchiai di zucchero semolato per il caramello. 
  • Buccia grattugiata di 1 limone bio

Procedimento 

In una terrina sbattete bene le uova.

Fate bollire il latte con lo zucchero e la scorza del limone per aromatizzarlo e lasciatelo riposare per 20 minuti. 

Aggiungete il latte tiepido a filo e lavorate bene l’impasto senza formare grumi.

Mettete in un pentolino i quattro cucchiai di zucchero e scaldateli fino a quando non diventeranno marroni.

Spruzzate con poca acqua e fate girare il caramello nel pentolino fino a consistenza vitrea.

Versatelo in uno stampo da budino con buco centrale, precedentemente riscaldato e fatelo aderire sul fondo e sulle pareti.

Poco dopo, quando cioè il caramello è ormai indurito, versatevi sopra il composto del budino della nonna  e fate cuocere a bagnomaria sul gas o in forno a 180 gradi.

Controllate, dopo mezz’ora circa, il punto di cottura con la lama di un coltello che deve fuoriuscire asciutta quando il budino è cotto.

Bagnomaria

Riempite un recipiente d’acqua e ponetevi dentro lo stampo del budino in modo che il livello dell’acqua arrivi a due dita dal bordo dello stampo stesso.

Mettete a cuocere con fiamma bassa per 30 minuti a cottura ultimata, togliete dal bagnomaria e fate raffreddare. 

Il vostro budino della nonna è pronto da assaporare!

Tutto da provare…..

Bacini

I♥️MURR

FullSizeRender (26)

FullSizeRender (25)

FullSizeRender (27)


Tags: , , , , ,




Previous Post

PARIS HAUTE COUTURE P/E 2017 - The best of

Next Post

Trend P/E 2017 - Il Crop top





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *