Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

SUMMER HAIR TREND

beauty / BEAUTY / Beauty / Blog / Home Slider / June 20, 2018

Volete sapere se la vostra chioma è pronta per affrontare il trend estate 2018? Se il taglio che è cresciuto dall’inverno va rinfrescato, modificato o dimenticato ?

Allora vi sottopongo dei consigli su cui riflettere per non passare l’estate tra codini e mollettine …

Per la donna XS che li ama cortissimi, ci sono tagli à la garçonne scalati per uno styling irregolare e spettinato che regala grinta a un aspetto fashion e originale. Tra questi, persiste il bowl cut, mitico taglio a scodella, non facilissimo da portare, questo taglio dal piglio rock, perfetto per chi ha un viso minuto dai lineamenti regolari, può essere anche rivisitato in una versione più light, sostituendo la classica frangetta alla pari  con un ciuffo lungo laterale, una soluzione ideale per chi ama i tagli corti e scalati ma vuole evitare proposte un po’ troppo estreme.

 

Per la donna S che ama mini lunghezze, da questa primavera la tendenza è con lei: Il taglio medio top dell’estate 2018 sarà proprio il blunt cut: un lob alla pari, preferibilmente liscio e portato con scriminatura centrale, che omaggia geometrie e linee simmetriche per un look bon ton, ma super fashion,  come Margot Tenenbaum, per intenderci. Contemplato anche nella versione mossa, meglio se abbinato alla riga laterale o a una frangia lunga.

 

Per la donna M che ama la via di mezzo, diciamo che la  soluzione long bob  resta la più amata in differenti versioni: chi lo preferisce dritto e pari, chi leggermente degradè, chi appena alleggerito sulle punte…oppure : scalato per dare più volume ed anche mosso da onde dall’apparenza naturali !

Anche “come”decidete di portare la parte davanti sarà sempre tendenza: frangia leggera? Riga in mezzo? Ciuffo laterale ? Tutti promossi !

Per tutte le donne L e XL l’accoppiata lungo e liscio risulta la più raffinata , modulando frange e ciuffi a seconda della forma del viso e ricorrendo ad una lieve scalatura in zona zigomo-mascella se la massa di capelli appesantisce la vostra immagine. Per le aspiranti XL ricordiamo il largo uso di extention che tutte la star prediligono per svoltare dall’oggi al domani il loro taglio medio!

Nella cartella colori le tendenze con maggior successo sono:

Per le bionde sarà proprio il nude, un biondo beige leggermente freddo con qualche sfumatura dorata o sui toni del crema, in grado di creare il perfetto mix di toni freddi e caldi per un risultato naturale e luminoso al tempo stesso, oltre che raffinatissimo.. Se avete una pelle più scura, meglio che optiate per un nude più dorato, introducendo quindi più sfumature calde che valorizzino al meglio il vostro incarnato.

Il dirty blonde è invece l’ideale per le bionde che vogliono osare un po’ di più. Questa tinta fashion e alla moda prevede lunghezze bionde e una radice più scura e ben visibile – sui toni del castano. Il risultato è un degradé dall’effetto naturale e non eccessivo, che comunque punta tutto su un biondo “sporco” e tutt’altro che uniforme. Lo valorizzano tagli da medi a lunghi.
Perfetto per le more, il tiger eye, un mix di castano e biondo caldo, ha anche una variante pensata appositamente per le chiome bionde: si chiama wild tiger, e si realizza con la stessa tecnica a partire però da una base cenere o bionda.

Mushroom brown è invece l’ideale per chi desidera un colore più freddo e alternativo e dall’alto contenuto glam. Si parte sempre da una base castana, a cui si aggiungono però highlight che vanno dal castano chiaro al cenere, fino al taupe e al grigio per un risultato trendy e super chic. Perfetto per i visi dalla carnagione lunare, questo colore pieno di allure è perfetto per dare un tocco di raffinatezza alla propria chioma.

Cinnamon hot chocolate ed è il colore cult per le more: un castano scuro riscaldato da sfumature cannella, caffè e color fondente che, insieme, regalano un finish luminoso e di carattere al colore di base. È quindi il risultato di diverse cromie combinate insieme e la tecnica di realizzazione, un degradè con circa 4-5 tonalità diverse, lo conferma. Il match cromatico garantisce dinamismo e movimento all’intera chioma ideale per chi sfoggia lunghi capelli o tagli medium size.Per chi ha una carnagione chiara meglio spingere su sfumature più fredde e intense, non esagerando con i toni caldi e dorati.

Rosso cayenna spice è la nuance di rosso destinata a spopolare nella primavera estate del 2018.. È un rosso aranciato luminoso e intenso che si veste delle sfumature decise e speziate del peperoncino di cayenna per un colore che valorizza i visi diafani e le carnagioni più chiare e lunari. Non si disperino le donne dalla pelle più scura, con un giusto twist più intenso e caldo – più vicino alle sfumature del rame – il cayenna spice risulterà la scelta ideale anche per voi.

Quindi, amiche della bellezza, voi avete deciso quale misura sarete , XS,S,M,L o XL ? Na nooo..non è la misura del bikini!

La Leti


Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,




Previous Post

GLI GNOCCHI DI PATATE

Next Post

My Style - Look Sporty in Vacanza





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *