Breaking

SORPRESE SOTTO L’ALBERO

BEAUTY / beauty / Beauty / December 24, 2014

Amiche della bellezza, arrivano le feste e, si sa, le sorprese sono all’ordine del giorno!

Volete stupire, sorprendendo voi per prime? Allora, la strategia più giusta è senza dubbio prenotare una seduta dal vostro hair stylist di fiducia per presentarvi al pranzo di Natale e alla vigilia del nuovo anno con il taglio di capelli più richiesto dalle star in questo periodo: il CARRÈ con una lunghezza media, a metà collo, proporzionata in base ai tratti del viso e al tipo di capelli.

Marion Cotillard, Karlie Kloss e tantissime altre, dall’America all’Europa, hanno ceduto a questo taglio fresco e trasformista.

Ecco come realizzarlo. Avete i capelli lisci? Bene, per voi è l’ideale! Dovrete solo scegliere da che lato portare il ciuffo o se preferite come tagliare la frangia. I vostri capelli sono sottili? Meglio! La corposità potrete darla voi aggiungendo sulla parte alta della testa un prodotto volumizzante prima della piega! Siete ricce? Finalmente potrete giocare con i volumi adeguati al vostro riccio e alla vostra personalità! Proprio come fa Roberta MURR passando dallo straight ben definito al più sbarazzino beach waves…

Come si modifica il carrè? Intanto da solo… Infatti, dopo un paio di settimane, la lunghezza cambierà dando vita a un nuovo look…. Poi, grazie alle lunghezze medie, sarà possibile creare un raccolto sulla nuca, oppure scoprire la fronte fissando i capelli all’indietro con il gel… E, per chi ha i capelli lisci, basterà una piega mossa e spettinata o delle onde morbide… Non solo: spostando il ciuffo da un lato all’altro o aprendolo sulla fronte! Naturalmente, il carrè sarà sempre unico e speciale in base alla lunghezza, al colore e alle sfumature che darete ai vostri capelli.

Non vi sembra una bella novità per le feste?

La Leti

unnamed (25)

unnamed (27)

unnamed (28)







Previous Post

Calendario Beautifulcurvy 2015

Next Post

TEMPO DI… NATALE 2014!





0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *