Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

MODA & CINEMA

Fashion History / December 2, 2013

Quando lavoravamo nelle redazioni moda come stylists e art directors, eravamo sempre chiamati a creare di volta in volta, nelle varie campagne adv e redazionali, mood e mondi sempre diversi e la conoscenza del cinema, dei grandi film che tutti conosciamo, ma anche di quelli più di nicchia, ma altrettanto iconici, è sempre stata una fonte da cui attingere per trarre ispirazioni. Infatti si sa, moda e cinema sono sempre andati a braccetto. Di volta in volta, il lavoro dei costumisti, figura ormai così chiave che per i costumi nel 1948 è stato addirittura istituito un premio Oscar, come sempre più spesso, a partire dagli anni ’50 – ’60, anche degli stilisti sulle dive, e in generale sugli attori, ha dato vita a pellicole che per gli abiti indossati hanno creato mode segnato epoche, o viceversa, sono stati specchio dell’epoca in cui i film venivano girati.

 MCDBRAT EC006

Che i film parlassero di moda o meno, salta subito all’occhio in che anni, o decennio siano stati girati, proprio facendo caso a come erano vestiti, truccati e pettinati gli interpreti.

Ci siamo divertiti a creare per voi una carrellata che attraversa la storia del cinema dagli anni Venti ad oggi per mostrarvi proprio come sia cambiata la moda nel corso del Novecento, solo guardando qualche film, alcuni iconici, altri da noi amati e rappresentativi di un decennio.

Buona visione!

1920  Lulù – Il vaso di Pandora , di Pabst (1929) con l’iconica Louise Brooks che col suo caschetto ispirò il personaggio dei fumetti ” Valentina” di Crepax

foto 4 (77)

1930 – Donne, di George Cuckor (1939)

donne

1940 – Gilda (1946) con Rita Hayworth nei panni della femme fatale per eccellenza

foto 3 (94)

1950 – Quando la moglie è vacanza (1955) con l’iconico abito bianco svolazzante al vento che soffiava tra le grate della Metrò.

qndmv

          – Cenerentola a Parigi (1957) , musical che propriodi moda, stile e di makeover parla

foto 5 (59)

          – Sabrina (1954) diretto da Billy Wilder a cui collaborò magistralmente per i costumi Givenchy

sabrina

Primi Anni ’60: “Colazione da Tiffany” dove ancora Givenchy diede il suo tocco di stile che fece storia

foto 3 (93)

 Blow Up (1966) di Antonioni

bu

Anni ’70 – Ultimo Tango a Parigi di Bertolucci

foto 3 (92)

Anni ’80 – American Gigolò (1983)

AmericanGigolo_GQ_23Mar12_rex_b_1 MAN_IE_Richard_Gere_American_Gigolo_ref-image1_640x480

“Cercasi Susan disperatamente” (1985), dove Madonna, in fatto anche di moda e stile personale, ha fatto storia, e scuola!

foto 4 (75)

   “Harry ti presento Sally” (1989)

harrysally

Anni ’90 – Pretty Woman (1990) la Cenerentola di fine Novencento

pretty

2000 –  “Il diavolo veste Prada”, il dietro le quinte, le tentazioni e l’inferno della redazione moda più famosa al mondo….

diavolo-15 il-diavolo-veste-prada

2013 – “Blue Jasmine” diretto da Woody Allen dove la ricerca sullo styling diviene un elemento chiave per raccontare il personaggio, interpretato da Cate Blanchett, a cui non resta che il suo favoloso guardaroba, pura apparenza, e il suo stile, a testimoniare uno status economico e sociale privilegiato,  ma a cui ormai non appartiene più.

fb2 (1)

bluej

Li avete visti tutti questi film? Quali altri aggiungereste alla vostra lista personale?

Bacini

I MURR







Previous Post

One Share One Condom

Next Post

ICON WOMEN - Grace Kelly





6 Comments

on December 2, 2013

Wow! Good job, Murr! Con una selezione così che aggiungere? Visti quasi tutti, alcuni quasi in loop in particolare quelli di Marilyn e , in tal caso, aggiungerei alla lista “a qualcuno piace caldo” con quel tocco swing da far girare la testa! Sabrina è un capolavoro e da innamorata dei fumetti di Crepax, non posso che adorare colei dal quale tutto prese vita… Louise!
Aggiungerei una pellicola che ho visto e rivisto: “Viale del tramonto” con la Swanson in versione diva nostalgica e immortale !
Bacii

    on December 3, 2013

    <3 <3 <3
    grazie Mariella!!!!! ormai aspetto i tuoi commenti……….
    grazie grazie grazie……
    <3 <3 <3

on December 2, 2013

Ciao! Io aggiungerei tre film alla lista 🙂
1) “Caccia al ladro” con Grace Kelly e Cary Grant.
L’eleganza degli abiti di Grace e’ da togliere il fiato!
2) “Sex & the city” , perché nell’armadio di Carrie una sbirciatina la darei 😀
3) per talmente tante ragioni,il film autobiografico di Valentino..direi che basta il nome per capire i motivi!!
Baci

    on December 3, 2013

    GRAZIE PER IL TUO PREZIOSO CONTRIBUTO anche qui…..!!!!!!
    LOVEUUUUUUUUU
    <3

on December 2, 2013

aMurr! qui mi avete fatto sognare…….A parte Colazione da Tiffany, splendido che rivedo sempre…American Gigolò è per me un must! Lui che si cerca le cravatte da abbinare alle camicie (l’uomo che ho sempre sognato….ah!!!) rimane una delle scene più belle del film! E poi che dire… Pretty woman…Lei che va all’opera per la prima volta con quel vestito rosso e la collana di rubini e diamanti. Basta…mi fermo: da domani me li riguardo tutti! <3 <3 <3

    on December 3, 2013

    MILA SEI LA NOSTRA GRANDE SODDISFAZIONE!!!! <3



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *