Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

Insalata di ceci caldi e carciofi

Blog / April 30, 2016

Questa e’ una ricetta che abbiamo sperimentato con i ceci in questo periodo di carciofi. Come sapete amiamo questo legume, in modo particolare cucinato per l’Humus, ma abbiamo voluto sperimentarlo anche in insalata e vi dobbiamo proprio dire che si presta ad essere usato al posto della pasta perfettamente.

E’ una ricetta facile veloce e veramente saporita.

Un vera alternativa alla carne.

 

INGREDIENTI

4 carciofi

500 gr. di ceci secchi

2 foglie di alloro

1 scalogno

Prezzemolo

Olive nere (solo se piace)

2 acciughine (solo se piace)

Olio Evo

Sale marino q.b.

Per guarnire:

1-2 pomodorini pachini

oppure

1 ciuffetto di prezzemolo fresco

oppure

1 manciata di mandorle tostate a scaglie.

 

PROCEDIMENTO

Mettete i ceci in ammollo in acqua fredda ed un cucchiaino di bicarbonato possibilmente per una notte.

In caso non riusciate per una notte, lasciateli in ammollo in acqua calda e bicarbonato il maggior tempo possibile.

Scolate i ceci, sciacquateli e metteteli in pentola a pressione per 15-20 minuti coperti di acqua al massimo della capacità’ della vostra pentola a pressione con una presa di sale e 2 foglie di alloro.

Pulite i carciofi, togliete i gambi e tagliateli a metà’. I gambi sbucciateli in modo da tenerne solo la parte tenera e tagliateli a rondelle.

Tagliate i carciofi longitudinalmente in modo da ottenere delle fettine sottili.

Mettete i carciofi a cuocere con un filo di olio e sale in una pentola antiaderente con il suo coperchio.

Non appena saranno cotti i carciofi, uniteli ai ceci scolati e se desiderate un tocco più deciso potete unire le olive e le acciughine tagliate a pezzettini.

Spadellate il tutto a fuoco vivo per qualche minuto e servite in tavola solo dopo aver impiattato la vostra pietanza.

 

I MURR’s tips:

Potete far saltare in padella i vostri ceci dopo averli cotti e ben scolati, con un filo di olio evo e lo scalogno finemente tagliato.

Procuratevi delle formine tonde per impiattamento e formate un cerchio altro 3-4 cm. ben levigato.

Togliete la formina.

Versate un filo di olio evo e guarnite a vostro piacimento con un ciuffetto di prezzemolo oppure un pomodorino tagliato in 4 spicchi oppure mandorle tostate e tagliate a scaglie.

Non dimenticate il nostro ingrediente segreto: un pizzico di aMURR che renderà speciale il vostro piatto.

 

Bacini

I MURR

IMG_0343







Previous Post

LIFESTYLE -Tempo di... RITUALE DELLA SERA

Next Post

Food Hunting: FLOWER BURGHER - La felicità del fatto in casa naturale





0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *