Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

Food Hunting: FLOWER BURGHER – La felicità del fatto in casa naturale

Food / FOODIE hunter / May 1, 2016

Come ormai avrete capito, a me e ai miei amici MURR piace sperimentare cucine innovative, senza però mai lasciare da parte il gusto buono e genuino.

Questa settimana abbiamo scovato un posto assolutamente da urlo, e non solo per i piatti deliziosi, ma anche e soprattutto per l’ambiente e l’atmosfera.

Stiamo parlando di Flower Burger, la prima e squisita veganburgeria milanese. Si trova nel cuore di Porta Venezia e ha saputo dare un colorato e irresistibile tocco hippy alla zona.

Lo sapevate che i figli dei fiori sono stati i primi a farsi portavoce dei benefici della dieta veg?

Niente proteine animali è stata la linea guida della nostra spedizione culinaria, e ci siamo così ritrovati nel tempio vegano di Matteo, Federico e Viola.

Ma c’è davvero l’imbarazzo della scelta: i prodotti sono tanti, e  tutti preparati a mano, dalle salse ai gustosi patty.

I panini sanno accontentare davvero tutti i gusti: sono colorati, classici o ai cereali, al carbone vegetale o aromatizzati alla curcuma.

Noi non potevamo crederci: vegano non è insipido, vegano è squisito!

Eravamo piuttosto scettici, all’inizio, lo ammettiamo: nella nostra testa non c’era hamburger senza carne, cotta al sangue e…….ci sbagliavamo!

Il veganburger non ha nulla da invidiare al cugino carnivoro, anzi, è semplicemente ottimo, grazie ai patty: che siano di ceci o d’orzo e carote, di sedano e fagioli rossi o con tofu affumicato e piselli, il risultato è solo uno: palato soddisfatto.

Noi vi consigliamo di andare: che siate vegani convinti o amanti della più rossa bistecca, i toni vivaci e le stampe floreali del locale vi conquisteranno al primo sguardo, e i panini al primo morso.

…..E se non votete andare, potete farvi portare i vostri veganburgher a casa: Flower burgher e’ organizzato con delivery a domicilio con FOODORA e JUST EAT.

Fateci sapere se, dopo aver provato Flower Burger, anche voi avete rivalutato il mondo vegano.

 

Scriveteci opinioni e consigli a foodiehunter@imurr.com

 

Flower Burger

Viale Vittorio Veneto 10

Milano

telefono: 02/39628381

www.flowerburgher.it

Aperto tutti i giorni

dalle 12:30 alle 15:30

dalle 19:00 alle 23:00

 

Tutte le foto di questo servizio sono state scattate da iPhone 6 e iPhone 6 Plus da I MURR.

 

17036f7617d3120cf15fc1f3a7cf68f2

Dettaglio del locale all’interno: i tavoli in legno e le sedute colorate.

BF370.1447675755

Dettaglio del locale all’interno: i tavoli in legno e le sedute colorate.

FullSizeRender (29)

FLOWER BURGHER: pane nero al carbone vegetale, burgher di seitan, insalata, germogli di soia, pomodoro confit, flower ceddar, salsa di peperoni rossi.

FullSizeRender (30)

FLOWER BURGHER: pane nero al carbone vegetale, burgher di seitan, insalata, germogli di soia, pomodoro confit, flower ceddar, salsa di peperoni rossi.

FullSizeRender (31)

SPICY CECIO: pane alla curcuma, burgher di ceci, tartare di cipolle di Tropea, pomodoro, insalata e spinaci, salsa spicy. Patate savory ( speziate)

FullSizeRender (33)

SPICY CECIO: pane alla curcuma, burgher di ceci, tartare di cipolle di Tropea, pomodoro, insalata e spinaci, salsa spicy.

FullSizeRender (34)

Patate savory ( speziate)

FullSizeRender (35)

TOFUNGO: pane ai 7 cereali, burgher di tofu affumicato, pomodoro, funghi, insalata e spinacio, salsa fungosa.

FullSizeRender (36)

TOFUNGO: pane ai 7 cereali, burgher di tofu affumicato, pomodoro, funghi, insalata e spinacio, salsa fungosa.

FullSizeRender (37)

Il Take Away. TOFUNGO: pane ai 7 cereali, burgher di tofu affumicato, pomodoro, funghi, insalata e spinacio, salsa fungosa.

FullSizeRender (38)

CLASSIC CECIO: pane nero al carbone vegetale, burgher di ceci, insalata, pomodori, flower mayo.

FullSizeRender (39)

CLASSIC CECIO: pane nero al carbone vegetale, burgher di ceci, insalata, pomodori, flower mayo.

IMG_0316 (1)

Il Take Away

FullSizeRender (41)

Il Take Away che abbiamo portato a Mario, perché era a scuola.

 


Tags: , , , , , , , , , , , , , ,




Previous Post

Insalata di ceci caldi e carciofi

Next Post

Trend S/S 2016 - DenimZONE





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *