Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

Risotto alla zucca gialla

Food / RICETTE / November 11, 2017

Dopo aver condiviso con voi la ricetta della nostra vellutata di zucca non poteva mancare anche il risotto.

 

E’ facile e veloce e se per caso vi è avanzata della vellutata di zucca del giorno prima, può essere un’ottima base per cucinare il vostro piatto alla zucca gialla.

 

INGREDIENTI (per 4-5 persone)

 

Riso Carnaroli bio 300 gr. circa

Zucca gialla bio 400 gr. Circa

Brodo vegetale bio q.b.
Olio evo

Sale q.b
Parmigiano reggiano grattato
Pepe nero

1 foglia di alloro

1 noce di burro bio

 

 

PREPARAZIONE DELLA BASE 

 

Mondate la zucca e tagliatela a pezzi.
Ponetela in una teglia forno dopo averla rivestita con carta forno.
Fatela cuocere per circa 20 minuti in forno preriscaldato a 160 gradi.
Fatela raffreddare e con un minipimer riducetela ad una crema dopo aver aggiunto un filo di olio e una presa di sale fino.
Questa sarà la base del vostro risotto.

 

PREPARAZIONE DEL RISOTTO

 

Portate ad ebollizione il vostro brodo vegetale

 

Ponete la crema di zucca sulla base di una pentola antiaderente con la foglia di alloro e scaldate.

 

Aggiungete il riso e rimestate con un cucchiaio di legno aggiungendo poco alla volta il brodo vegetale.

 

Continuate a rimestare ed aggiungere brodo vegetale sino a cottura ultimata.

 

Lasciate la cottura del vostro Riso al dente.

 

Aggiungete la noce di burro e il parmigiano reggiano grattugiato.

 

Impiattate il vostro risotto e guarnire con un rametto di rosmarino o un paio di foglioline di salvia.

 

 

 

I MURR’s tips

 

Se avete preparato la vellutata di zucca ( aggiungi link attivo alla ricetta) potete utilizzarla come base per il vostro risotto.

 

Durante la prima fase del risotto, dopo aver aggiunto il riso alla base ed aver iniziato a girare con il cucchiaio di legno, a cottura iniziata, innaffiare con vino bianco o grappa.

 

Se vi piace l’idea potete friggere delle foglie di salvia in una noce di burro sino a farle diventare croccanti e porle sopra al vostro risotto come guarnizione. E’ una chicca sfiziosa e molto appetitosa.

 

Ricordatevi di aggiungere sempre amore mentre cucinate per rendere il vostro risotto alla zucca davvero speciale!







Previous Post

Trend Bridal P/E 2018 - Il Plissé

Next Post

Trend A/I 2017-2018: il CAPPUCCIO





0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *