Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

WE LOVE SARDEGNA

Around the world / Home Slider / Lifestyle / Travel / August 24, 2018

E’ stata una vacanza particolare quella di quest’anno in Sardegna: un po’ il tempo bizzarro con pioggia quotidiana poi nonna Regina convalescente da maggio per un intervento di protesi al ginocchio.

Oggi però (anche se siamo quasi alla fine della vacanza) c’è un sole splendido, nonna Regina si sente molto meglio e stiamo finalmente andando a pranzare al mare per la prima volta.

Abbiamo bisogno di sole e di mare per ricaricarci le batterie e poter rientrare a Milano, rigenerati come tutti gli anni e spaccare il mondo in vista di tutti i progetti e gli impegni dell’autunno.

La Sardegna per noi e’ come un richiamo, un desiderio sfrenato e incontenibile di ritornare alle origini, nella meravigliosa ed unica isola del nostro cuore.

Che meraviglia le spiagge immense di sabbia dorata e mare cristallino, semi deserte anche in agosto e con la pioggia, la natura selvaggia che profuma di liquirizia, mix di lentischio e mirto e i fichi d’india maturi e rossi …..

Il cibo qui è semplice e genuino, coltivato naturalmente senza pesticidi e veleni, ma solo con tanto amore.

Anche se l’impegno di nonna Regina è stato intenso abbiamo ugualmente staccato la spina dal lavoro e dal mondo.

Siamo stati ripagati dalla pace, dai suoni e dai rumori della natura, dagli uccellini, dai grilli, dalle cicale…. ceniamo all’aperto e ci godiamo la compagnia di nonna Regina, i bei libri che ci siamo portati, la musica e scriviamo in pieno relax e tranquillità gli articoli per il nostro blog e per Silhouette.

Mario è felice perché sta con le cugine che lo portano in giro a Cagliari e gode della libertà in questo luogo a dimensione umana.

Quando finalmente si ha la fortuna di poter vivere anche con semplicità la vita, ci si rende conto che per un anno intero si è corso troppo e ci si dimentica delle cose semplici ed importanti, dei rapporti umani, delle piccole gioie che fanno questo mondo grande e riempiono la vita e il cuore di gioia.

Grazie Mr.Murr per essere nato in questa splendida terra che ci hai fatto scoprire e amare, grazie nonna Regina e grazie Sardegna per questo REGALO SPECIALE.

 

Bacini
I MURR

 

 


Tags: , , , , , , ,




Previous Post

TECNOLOGIA SOTTO IL SOLE

Next Post

IL NOSTRO PANE NUVOLA SARDO 





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *