Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

L’ultima frontiera della sensualità? I fili di strass “vedo non vedo”

Fashion / November 30, 2018

Sulle passerelle delle passate Fashion Week abbiamo visto un tripudio di paillettes, strass e luccichii vari. Come tante altre tendenze in voga per quest’autunno inverno 2018, anche queste sono tornati direttamente dagli anni ’80, un po’ come se Madonna si fosse catapultata nella nostra era come mamma l’aveva fatta ai tempi di “Like a Virgin”. Se fate un giro per i negozi, infatti, vedrete che gli stand sono pieni di abitini molto mini che sbrilluccicano a ogni passo e che siamo sicuri non resisterete alla tentazione d’indossare per la notte di Capodanno. Il must have, però, sono gli strass vedo non vedo: cuciti sapientemente per dare un effetto nude ma non troppo, coprono il corpo ma lasciano intravedere forme e un po’ di pelle. Che non fa mai male. Perfetti per una serata in discoteca, sono amatissimi dalle più giovani. Soprattutto perché sono economici e hanno un prezzo abbordabile per tutti.

Gli strass erano molto utilizzati anche negli anni ’70 (come Michael Jackson ci insegna, già all’epoca andavano di moda). Sono sempre stati il simbolo delle feste  e non troverete mai nessun party dove almeno una persona non ne faccia sfoggio. Gli strass – e gli Swarovsky, l’alternativa più preziosa ma anche più costosa – sono utilizzati anche per adornare gli abiti tradizionali in Asia e in Medio Oriente. Per questo possiamo ben dire che hanno una diffusione capillare in tutto il globo terrestre.

Prada, Alexander McQueen e Max Mara sono tra gli stilisti che hanno sdoganato ancora una volta l’uso degli strass sulle passerelle. Questi possono essere utilizzati non solo sui vestiti, ma anche sugli accessori – come i fermacapelli – o come complemento beauty da applicare sul contorno occhi. Ma pure le borse non sono esenti da questi nuovi trend: Roger Vivier, ad esempio, ha creato una serie di pochette che dire brillanti è dire poco. Insomma, la parola d’ordine per questo 2018 e per l’inizio del 2019 è una: splendere come non mai!

Strass, paillettes, frange brillanti: bellissime da indossare la sera e nelle grandi occasioni. Che aspettate? Correte in qualche negozio e preparatevi per la magica notte di Capodanno!


Tags: ,




Previous Post

Come Dorothy: libera la tua sensualità grazie alle scarpe rosse

Next Post

Il tartan è la fantasia del 2018, parola di Versace





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *