Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

Le scarpe pitonate sono la new entry dell’inverno 2018/2019

Fashion / December 7, 2018

Ve ne sarete sicuramente accorti: dappertutto c’è un ritorno al pitonato che fa paura. D’altronde questa cosa l’avevamo già capita: l’animalier, trend principe dell’autunno inverno 2018/2019, sta spopolando in tutto il mondo. Pellicce leopardate, vestiti zebrati: chi più ne ha più ne metta. E ovviamente non poteva mancare il pitonato, un’altra stampa che è sempre andata per la maggiore in questo settore. I bellissimi motivi a rettile hanno invaso ogni tipo di indumento e chiaramente le scarpe non sono di certo un accessorio che poteva scampare a questo nuovo dictat dei Fashion Show.

Per il pitonato vale la stessa regola dell’animalier: per portarlo, bisogna sentirselo dentro. Ovviamente qui non stiamo parlando di vestiti, ma di scarpe: quindi la texture a rettile può essere indossata anche dalle più timide. Però sappiate che se portate ai piedi una simil pelle di serpente non potete muovervi come Heidi nelle montagne con Peter, ma come delle donne che sanno il fatto loro e schiacciano il mondo con i loro tacchetti pitonati. Senza indugi, eh.

La stampa snake spesso è considerata – e, vogliamo precisare, in maniera decisamente erronea – molto trash. O perché si ha un’immagine sbagliata del tema jungle, o perché si sono visti nella propria vita abbinamenti che forse non dovevano essere fatti. Eh sì, perché il pitonato va indossato con sapienza: può essere elegante o kitsch. Le stampe animalier, infatti, il look lo fanno da sole: motivo per cui vanno sempre abbinate a dei capi basic che facciano risaltare l’accessorio o il vestito. E in questo caso, le vostre bellissime scarpe pitonate.

Anche se quella che indossate è una scarpa bassa, sappiate che tutti gli occhi saranno puntati sui vostri piedi. Per questo le calzature pitonate vanno abbinate a outfit semplici e non troppo pretenziosi, altrimenti il look totale sarà davvero un grande flop. Accostatele a un paio di pantaloni a sigaretta bianchi e a una camicetta nera. Se il total black non vi piace, giocate con gli abbinamenti verde militare. L’importante è non andare sui colori pastello (vi prego) e sulle tonalità di abiti fluo. Rimanete sul sobrio e il vostro look pitonato sarà glam e super chic.


Tags: , , ,




Previous Post

Da Alberta Ferretti a Jil Sander: le coperte del Marocco diventano cappotti

Next Post

Tartufi vegani crudisti di cioccolato e mandorle





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *