Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

Royal Baby e il fashion system impazzisce

Lifestyle / July 26, 2013

di Angelo Ruggeri

1_cover_new_royal_baby_630

Non potevamo mancare anche noi nel condividere la gioia della nuova nascita regale così’ importante e così attesa.

Per farlo abbiamo chiesto aiuto ad un nostro amico che in queste ultime settimane e’ diventato un vero esperto di royal baby .

Vediamo cosa ci racconta Angelo Ruggeri mentre noi ci siamo dilettati con la ricerca delle foto dei gadgets più’ particolari ………

Finalmente George è nato e possiamo tirare un sospiro di sollievo. L’ansia dell’attesa è passata e tutti i giornalisti, soddisfatti degli scatti che sono riusciti a fare alla famiglia reale appena fuori dalla clinica (molto carini loro che si sono resi disponibili fin da subito), tornano nelle loro redazioni e iniziano a pubblicare maniacalmente.

2_foto 4 (70)

E non solo la cronaca è felice, ma anche il mondo della moda e più in generale del commercio. Ma partiamo dai designer. Quasi tutti hanno sempre avuto un debole per la bella Kate (come si fa a non amarla?!): sorriso smagliante, sempre composta, perfino il cappello le dona (più della Regina?). Si è presentata fuori dal St.Mary’s hospital con un abito pre (o meglio post) maman azzurro a pois bianchi, molto simile a quello indossato da Diana nella stessa occasione una ventina di anni prima. E come non apprezzare William dai lineamenti più rilassati bravo neo-papà, mentre tiene il piccolo George tra le mani? Ma il protagonista è lui: il bimbo più famoso (per ora) del mondo.

3_foto 1 (95)

Ovviamente gli stilisti hanno omaggiato la sua nascita con disegni e proposte. E si sono davvero divertiti. Per esempio Karl Lagerfeld, sempre “total black” con gli occhialoni scuri e serio, si è addolcito disegnando un ciuccio azzurro, Christian Lacroix, che ha appena presentato la sua nuova Elsa Schiaparelli, ha realizzato una carrozzina “very British” a forma di carrozza vittoriana. La maison Dior, invece ha augurato uno splendido futuro disegnando una cicogna in volo su Parigi. Ma ancora, Rebecca Taylor ha realizzato un bozzetto di un cavallo a dondolo. Insomma si respira nell’aria una grande voglia di maternità/paternità e più in generale il desiderio di futuro nuovo e migliore.

4_foto 5 (45)5_

Anche i cadeaux stanno andando a ruba tra le strade di Londra (e soprattutto online). Tra tazze con il nome vero (in vendita 45 minuti dopo l’annuncio ufficiale!), biscotti con zenzero per bambini, edizioni limitate di culle con la bandiera inglese. E ancora, cover per smartphone, outfit per neonati, borse per i collezionisti più accaniti e perfino una miscela di tè realizzata “su misura” per celebrare l’avvenimento. Insomma di tutto e di più. Chissà se l’azienda della famiglia Middleton è intervenuta nella gestione dei souvenir a tema “royal baby” … Non ci sorprenderebbe! Sta di fatto che ora si può tornare alla normalità: la capitale inglese ricomincerà a “vivere” come sempre e la (bisnonna) Regina, come annunciato qualche giorno fa dall’Huffington Post, potrà liberamente ritirarsi nella sua dimora in campagna per trascorrere le consuete vacanze.

6_foto 2 (92)

 


Tags: , , , , , , , , , , , , ,




Previous Post

Viaggiare GREEN

Next Post

LA COLAZIONE





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *