Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

OUR TRIBUTE TO OSCAR DE LA RENTA

Fashion / Fashion History / October 23, 2014

 

Lo vogliamo ricordare così. Con quel sorriso grande e pieno. La sua positività era generosa come un fiume in piena. Chi ha avuto la fortuna di lavorare con lui lo sa. Un talento vivace unito a una straordinaria convivialità. Qualità assai rare da trovare così, insieme.

Oscar de la Renta ci ha lasciati tre giorni fa. All’età di 82 anni, operosi fino all’ultimo istante. Una delle sue recenti e famosissime creazioni è stata l’abito di nozze di Amal Clooney, che tutti conoscete. Nato nella Repubblica Domenicana, de la Renta ebbe il privilegio, e l’umiltà, di formare il suo talento a contatto con i grandi maestri della moda. Cristobal Balenciaga, primo vero mentore, Antonio Castillo che seguì da Lanvin e Diana Vreeland che lo convinse a New York a dare una svolta alla sua carriera lavorando per Elizabeth Arden per cui lanciò la sua prima linea ready-to-wear. Molto importante per lui la nomina a direttore creativo di Balmain. Fu il primo americano a ricoprire questo ruolo per una maison francese. E poi tanti riconoscimenti nella moda e di carattere istituzionale.

Un couturier simbolo dell’eleganza da sogno, per tutte le donne. Dalle signore dell’alta società degli anni ’60 come Jacqueline Kennedy fino alle moderne fashioniste come Carrie Bradshaw di Sex and The City che sulla scena si stringe in un abbraccio dalla felicità di poter indossare il suo Oscar de la Renta.

Forme maestose, tessuti così belli da sembrare vivi e tanto colore. Con un crescendo di contaminazioni multi-culturali, quelle che hanno attraversato la sua vita, che hanno fatto del suo stile, giocoso e forte, una autentica meraviglia. Qualcosa che noi non potremmo mai dimenticare.

Vi mostreremo le immagini che ricordiamo con grande affetto fino ad arrivare alle foto scattate in occasione della collezione PE 2015 e il matrimonio di Amal.

Ciao Oscar, RIP.

Bacini.

I MURR

FOTO 1

FOTO 2

FOTO 3

FOTO 4

FOTO 5

FOTO 6

FOTO 7

FOTO 8

FOTO 9


Tags: , , , ,




Previous Post

IL NON – CORRETTORE

Next Post

LOUBOUTIN’S EMOTIONAL GALLERY





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *