Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

OCCHIO ALLE OCCHIAIE!

BEAUTY / Beauty / Blog / January 30, 2013

Le occhiaie rientrano nella categoria delle discromie presenti sul nostro viso con cui tutte devono fare i conti, esse si acutizzano anche in presenza di fattori quali stress, fumo, mancanza di riposo, cattiva circolazione o altro, ma alla loro presenza contribuiscono anche fattori ereditari o anche  più semplicemente la nostra anatomia: nella zona relativa all’angolo  interno dell’occhio, dove la pelle è più sottile, transitano due vene che salgono alla testa e che quindi conferiscono alla zona una particolare colorazione bluastra.

Coprire-le-occhiaie-passo-passo_v_gdv

Al fine di comprendere come si correggono le occhiaie è necessario riflettere su alcune considerazioni e nozioni:

il colore di questa zona è diverso da quello del resto del viso; perciò il colore del fondotinta che io uso non potrà essermi d’aiuto! E’ necessario un altro colore e un altro prodotto!

Per comprendere veramente il segreto che permette di neutralizzare e  non nascondere il colore blu-violaceo delle occhiaie dobbiamo osservare attentamente la ruota dei colori di Newton.

ruota dei colori

Sorvoliamo come e perché si arrivi alla ruota e osserviamo adesso i colori BLU,ROSSO,GIALLO al centro (chiamati primari) dalla cui unione si generano VERDE,VIOLA,ARANCIO (quelli secondari) e dall’unione di un primario e un secondario nascono quelli chiamati terziari.

La regola che agisce nel make up per la correzione delle occhiaie è quella chiamata della COMPLEMENTARIETA’ dei colori, per cui (semplificando) i colori che nella ruota sono diametralmente all’opposto, quando vengono sovrapposti  generano ai recettori dell’occhio una acromaticità.. più semplicemente …si  NEUTRALIZZANO.

Ecco allora che, in presenza di un’occhiaia con dominante blu-viola , l’unico colore da applicare sarà l’esatta sfumatura contenente il suo colore complementare e cioè giallo-arancione

Finora avete comprato tutti correttori beige chiari e sembravate dei panda al contrario? Le vostre occhiaie erano grigie? Finora avete sbagliato!

Il vostro compito più difficile ora sarà proprio quello di ricercare l’esatta sfumatura contenente la giusta quantità di arancio che neutralizzi il tono delle vostre occhiaie!

ruota semplificata

COSIGLI UTILI:

  1. mantenere sempre idratata la zona del contorno occhi perché molto sottile e delicata e perché il make up tende a depositarsi nelle rughette
  2. preferire il correttore aranciato in versione cremosa,matita o stick perché generalmente più coprenti  e più pigmentati e stenderli con un pennello in modo preciso esattamente dove necessario
  3. scegliere un secondo correttore in versione light tipo fluido, di colore leggermente più chiaro della vosta pelle da applicare sotto l’occhio fino all’angolo esterno per illuminare il tutto
  4. picchiettare col polpastrello del dito anulare ( perché è il più delicato)per  amalgamare il prodotto ma facendo attenzione a non spostarlo o rimuoverlo
  5. fissare con una spennellata leggerissima di polvere sottile,trasparente

posizione dell aranciato

illuminare

TRICKS:

Se l’occhiaia è una vostra nemica giurata, usate la tecnica del diversivo: scegliete un trucco per gli occhi nei toni scuri (escluso blu,verde,viola) da sfumare bene anche sotto l’occhio e al momento del mascara, ricordate di appoggiarlo solamente su quelle inferiori senza creare allungamento la cui ombra proiettata va ad enfatizzare il problema!

PER TUTTI:

Ricordiamoci che attori e attrici hanno fatto la loro fortuna anche in virtù delle loro occhiaie espressive!

39-richard-avedon-anna-magnani

001

La Leti + I MURR


Tags: , , , , , ,




Previous Post

L'uomo LARUSMIANI novello Sherlock Holmes

Next Post

CURO’ - Un angolo di Sicilia nel cuore dei Navigli





You might also like



12 Comments

on January 30, 2013

Molto utile 😉
Buona giornata Cari!
:-*

    on February 2, 2013

    grazie, buona giornata a te!

on January 30, 2013

Prenderò in considerazione i vs consigli utilissimi, noi donne per il 90% siamo tutte predisposte alle occhiaie, trovata la soluzione risolto il problema , grazie Murr buona giornata!!!

on January 30, 2013

wow che storia… dalla grafica (il mio diploma) al make-up… questa teoria dei colori è proprio un mondo da scoprire e valorizzare… io sono un amante del colore. A questo punto servirebbe un corso di make-up 🙂 aahahahaaaaa baci baci <3<3<3

    on January 30, 2013

    by Mattia <3<3<3 (non fanno mai male) aahhaa

    on February 2, 2013

    Certo, quando vuoi! intanto buon allenamento copri-occhiaia!

on January 30, 2013

io sono senza speranza…prenderò Anna Magnani come esempio ;-)!!!

on January 30, 2013

<3

http://www.loveandstuds.it

on January 30, 2013

grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

on January 30, 2013

Wow utilissimi consigli !!!

IO PRENDO APPUNTI. MA PRENDO APPUNTI ANCHE DELLE FRASI DI POSITIVITA’ CHE SCRIVETE SU FACEBOOK !!
SENZA DI VOI MAI PIU’ !!!
LoveUUUUUUUUUUU
<3<3<3<3<3<3<3<3

on February 2, 2013

grazie a tutti e ricordate che l’allenamento è parte del vostro successo…anche per camuffare le occhiaie!
un bacio, La Leti

on March 13, 2013

[…] In fibra sintetica per posizionare il correttore aranciato (vedi post “Occhio alle occhiaie” http://www.imurr.com/occhio-alle-occhiaie/) […]



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *