Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

#IMURRGOTOTELAVIV – DIARY #DAY2

Around the world / Blog / Home Slider / Lifestyle / Travel / March 25, 2014

Continuiamo con le emozioni del nostro viaggio in Israele. Ricorderete che ci eravamo lasciati al Gala e alla sfilata di Missoni (http://www.imurr.com/imurrgototelaviv-diary-day-1/). Una sera tempestosa, ma non così minacciosa da opporsi al nostro intensissimo planning, continuato con una festa al delizioso Alma Boutique Hotel. Tra gli hotel boutique sempre più numerosi nell’area di Rothschild Boulevard, ricavati dagli edifici magnificamente restaurati di epoca Coloniale e Bauhaus.

La domenica sera di Tel Aviv equivale al nostro lunedì. Un giorno come tanti, si penserebbe. Non qui. Nonostante la pioggia fosse finita da poco, il viale alberato, i caffè, i locali e i ristoranti erano così affollati da sembrare un sabato di piena estate.
Con questa sensazione di vita pulsante siamo andati a dormire, ansiosi di poter ammirare la città alla luce del giorno.
Il risveglio è stato spettacolare. Tanto sole, cielo terso, mare blu.
FOTO 3
In lontananza, una piccola propaggine spuntava dalla costa, svettando sopra la città. Con un campanile, un minareto e una roccia di colore giallo-rosato. Era Rocca di Jaffa con il suo antico porto. Ci saremmo andati di lì a poco insieme alla nostra guida Ayala che ci attendeva nella hall con il driver.
Quando siamo arrivati, è stato un improvviso salto nel tempo. Come tornare indietro nei secoli. Fino quasi all’Età del Bronzo (ben 7.000 anni fa!). Eravamo nel luogo che gli antichi popoli, marinari e non, avevano fondato, distrutto, conquistato e ricostruito. Fenici, Egizi, Romani, Crociati, Persiani, Ottomani ne avevano fatto una tra le più importanti città del Mediterraneo. Persiono Napoleone vi si era fermato, prima di proseguire con la sua “Campagna d’Egitto”.
_MG_8521
FOTO 6
Dettagli ovunque, in ogni angolo, a colmare il nostro cuore e la nostra curiosità. Lo scenario sempre in divenire per i repentini cambiamenti di tempo e di luce….
_MG_8413
FOTO 8
_MG_8434
FOTO 9
_MG_8420
Il porto, fitto di barchette di pescatori, è ormai da tempo un’attrazione turistica. Come le rocce scure, all’altezza del faro, che affiorano dalle onde. Ad esse è legata la leggenda di Andromeda, che, per espiare il peccato di vanità della madre Cassiopea, che aveva osato ritenersi più bella delle Nereidi, fu invisa al Dio Poseidone. Dopo aver inviato un mostro a distruggere quanto si trovava sulla costa, la chiese in sacrificio. Andromeda fu legata a queste rocce scure. Ma, quando Perseo, figlio di Zeus, la vide, se ne innamorò. Sconfisse il mostro, la liberò dalle catene e la prese in sposa.
FOTO 5
FOTO 10
_MG_8437
FOTO 13
Abbiamo proseguito, poi, verso una sinagoga in cui si stava allestendo un matrimonio. Ci hanno fatti entrare a patto che gli uomini indossassero la Kippah. Il piccolo copricapo usato correntemente dagli Ebrei osservanti maschi obbligatoriamente nei luoghi di culto, anche se i più religiosi la indossano anche durante la vita quotidiana. E’ uso degli Ebrei osservanti coprire comunque il capo in segno di rispetto verso Dio e, a tale scopo, un qualsiasi copricapo è adatto.
FOTO 14
_MG_8454
A suggello di questa splendida mattina, una tappa d’obbligo: Habu Hassan. Qui si prepara il miglior hummus fresco di Tel Aviv… fino a quando non finisce (chiude di solito alle 15)! Il venerdì la coda è così lunga, che si mangia per strada. Si può scegliere tra tre tipi: semplice; con ceci non polverizzati; con fagioli, olio evo, paprika e prezzemolo.
_MG_8548
FOTO 16
Uno di questi ci è rimasto nel cuore al punto da comprare la tahina, per rifarlo a casa… guardate il risultato! E di chiedere al nostro Japi di darvi la ricetta domenica!!!
FOTO 18
To be continued….
STAY TUNED! Perché ripartiremo da qui.
FOTO 19
Bacini.
I MURR


Tags: , , , , , , , , ,




Previous Post

New Talents Growing

Next Post

FROM BOB TO CHOPPY





You might also like



14 Comments

on March 25, 2014

Che bello seguirvi cari Murr. Per un attimo sono uscita dalla monotonia e mi sono lasciata trasportare dalle vostre emozioni. Siete unici!

    on March 25, 2014

    E noi siamo felici di ritrovarti fedelissima anche qui sul blog.
    GRAZIE di CUORE!
    <3 <3 <3

on March 25, 2014

concordo con La Ro…:) grazie…! Le foto meravigliose…e anche il “racconto”…ma il Top…Mr.Murr con il Kippah..sempre fashion!!!!:D
Baciiiiiiiii

Trumpy

    on March 25, 2014

    Dobbiamo confessarti una cosa. L’ha acquistata nero e ci faceva morire dal ridere che la teneva al caldo sotto la coppola.
    bacini
    I MURR

on March 25, 2014

Decisamente una città bellissima e affascinante.
Se posso azzardare certi scorci della città mi ricordano la parte antica di Cagliari.
Attendo la ricetta di Japi perchè il piatto della foto è veramente invitante!
Grazie per questo racconto e queste belle foto Murr!!!

    on March 25, 2014

    Grazie Saviana. Anche noi non vediamo l’ora di ripreparae l’HUMMUS che porteremo ad una cena tra amici.
    <3

on March 25, 2014

aMurr…Non è facile commentare dal Cell (e’ la terza volta che mi cancella quello che scrivo..) ma ci provo lo stesso. Che meraviglia di posti! Vedere le vostre foto e leggere le vostre emozioni fa aumentare la voglia di andare a visitarlo. Mi ricorda un po’ Istambul, che ho visitato tanti anni fa, molto prima che sistemassero la città. Ma qui c’è qualcosa di magico, c’è qualcosa in più…attendo con ansia le vostre emozioni su Gerusalemme, che mi interessano particolarmente. I’m tuned! ❤️❤️❤️ .Con infinito aMurr!!!

    on March 25, 2014

    Lo comunico subito ai nostri ragazzi!!!!!!!
    <3 <3 <3

on March 25, 2014

ahahahhahahahah che forzaaaa!!! Mi fate morire!!!!!:))))))

    on March 26, 2014

    Continua a seguirci!!!!!!
    un abbraccio d’aMURR

on March 26, 2014

Che bello avermi fatto viaggiare con i vostri occhi e il vostro cuore … La voglio la ricetta … Vvb emy

    on March 26, 2014

    Devi solo aspettare qualche giorno e mi raccomando domani DIARY3 di TEL AVIV.
    <3 <3 <3

on March 27, 2014

Bravi i miei Murr….Vi voglio un mondo di bene……

    on March 27, 2014

    Grazie mammina! Che bello trovarti anche qui sul blog a commentare!!!!!!
    Viva la tecnologia!
    <3



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *