Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

FOOD HUNTING – un the’ a casa di Indira con PASCAL CAFFET

Food / FOODIE hunter / Home Slider / December 6, 2015

Cari amici, questa settimana, dato il grande freddo che ha inondato Milano, abbiamo deciso di rimanere a casa, di fronte al tepore del caminetto schioppettante: approfittando di una riunione di lavoro, Antonio e Roberta sono venuti a casa mia e per l’occasione ci siamo fatti consegnare una merenda davvero speciale. Siamo stati coccolati dalle piccole opere d’arte del maestro pasticcere Pascal Caffet, che ha recentemente aperto la sua boutique meneghina in via San Vittore 3, offrendo anche un servizio di consegna sul territorio meneghino. Un must per dei veri gourmand come noi!

Abbiamo passato un piacevole pomeriggio sorseggiando, tra una chiacchiera e l’altra, un ottimo thé verde, impreziosito dalle note di vaniglia, bacche rosse e spezie preziose, della famosa maison francese Mariage Frères: un elogio alla sensualità, un’ottima idea regalo, ma anche oggetto pregiato, a partire dalla scatola di metallo nero lucido in cui è contenuto l’infuso. Un tocco in più che arricchisce il valore della boutique di Pascal Caffet, una selezione curata di miscele, volte all’esaltazione dei sapori dell’alta pasticceria francese.

Consigliati, abbiamo abbinato al nostro thè delle mini porzioni di Buches al cioccolato fondente del Venezuela, un vero trionfo di cioccolata: dalla mousse, ai biscotti croccanti, alla millefoglie, fino alla decorazione di meringhe; ma la descrizione non rende giustizia al sapore unico di questi capolavori! Insieme abbiamo anche gustato le famose praline al cioccolato di Pascal, favolose! Ma sapete quanto siamo golosi, perciò non potevamo farci mancare anche qualche assaggio di éclairs, il noto dolcetto francese dalla forma di bignè allungato, alla vaniglia e ai frutti rossi, e concludere in bellezza con dei meravigliosi macarons.

Un vero trionfo per le nostre papille gustative, una danza di emozioni che coinvolgono tutti i sensi, dal gusto al tatto. Un’esperienza da ripetere al più presto, magari con le specialità natalizie che Olivier Gallo, gestore della boutique milanese, ci ha svelato in anteprima. Dai fondenti a forma di albero, renna e Babbo Natale, con cuore pralinato alle nocciole piemontesi, alle eleganti torte ispirate alla tradizione francese, come la “corona delle feste” e il “dolce da favola”, vere e proprie opere d’arte commestibili, alla crema di marroni da gustare in un momento speciale con tutta la famiglia, fino alle peccaminose éclair, che a Natale si vestono a festa con una farcitura al ribes nero e marroni.

Questo pomeriggio ci ha davvero scaldato il cuore, perciò perché non copiare l’idea per fare altrettanto con i vostri cari, in occasione dello scambio degli auguri natalizi?

Il food delivery non è mai stato così dolce!

ULTIMA

Le tre scatole arrivate a casa con la delivery di PASCAL CAFFET.

IMG_1135

La confezione delle PRALINE.

IMG_1136

Le PRALINE sistemate su un piccolo vassoio di ceramica bianca.

FullSizeRender-3

La nostra romantica tavola da the’ .

3FullSizeRender

La Buches al cioccolato fondente del Venezuela.

FullSizeRender

La nostra romantica tavola da the’.







Previous Post

I MURR HANNO BISOGNO DI TE......

Next Post

Trend Accessori A/I 2015-16 - Lady Velvet





0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *