Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

TOTANI RIPIENI ALLA LIGURE

Food / Home Slider / RICETTE / July 1, 2017

Lo scorso weekend siamo andati in Liguria dai nonni a trovare Mario.

Sabato mattina presto mentre eravamo a correre in spiaggia all’alba, abbiamo visto arrivare a riva una barca di pescatori piena di pesci appena pescati e ancora vivi.

Non abbiamo resistito e  abbiamo acquistato un chilo di totani freschissimi.

Arrivati a casa, abbiamo chiesto aiuto a nonna Lilli ed abbiamo cucinato insieme a lei e Mario questa speciale ricetta. 

INGREDIENTI (4 persone)

  • 8 totani medi interi freschi.
  • 2 uova bio.
  • Trito di aglio e prezzemolo. 
  • Pecorino e parmigiano reggiano grattugiati 100gr.
  • Mollica di 2 panini.
  • Latte vaccino o di avena bio una tazzina.
  • Maggiorana (se vi piace e l’avete).
  • Sale q.b
  • Olio evo
  • Stuzzicadenti corti 

PREPARAZIONE

  • Mettete in una piccola ciotola la mollica del pane in ammollo nel latte.
  • Pulite e asciugate i totani mantenendo il corpo intero ma tagliando i tentacoli.
  • Tagliate i tentacoli a pezzettini piccoli e passateli in padella con un filo di olio evo e uno spicchio d’aglio intero.
  • Fate asciugare tutta l’acqua dei pesci che esce dalla cottura e lasciateli cuocere per 10 minuti a fuoco vivo.
  • Aggiungete i pinoli tritati grossolanamente, continuate a cuocere per 1 o 2 minuti, spegnete i fuoco, rimuovete lo spicchio di aglio e lasciate raffreddare.
  • Strizzate per bene la mollica di pane dal latte e mettetela in una terrina.
  • Aggiungete le 2 uova, il parmigiano e il pecorino grattugiato, il prezzemolo tritato con l’aglio, qualche fogliolina di maggiorana e un pizzico di sale.
  • Rimestate tutti gli ingredienti ed aggiungete il composto di tentacoli e pinoli.
  • Prendete i totani lavati e asciugati e riepitene il corpo per 3/4 avendo cura di chiudere la parte terminale con uno stuzzicadenti. 
  • Prendete una pentola larga antiaderente e riponete i totani ben allineati con un filo di olio, uno spicchio di aglio intero e lasciate cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti da un lato e 10 minuti dall’altro. 
  • Rimuovete lo spicchio di aglio e fate raffreddare.
  • Su un tagliere di legno tagliate i totani in 3/4 fette spesse circa 1 cm, mantenendo la coda intera.
  • Riponete le fettine nei piatti di ogni commensale in modo da ricomporre ogni totano.
  • Aggiungete sopra ai totani un cucchiaio di sughetto e guarnite ogni piatto con un paio di fettine di limone e qualche figliolina di insalata. 

I MURR’s TIPS

  • Se vi avanza del ripieno potete aggiungere a vostro piacere 1 patata bollita schiacciata con la forchetta o del pane grattato. 
  • Formate delle palline e passatele nel pangrattato.
  • Mettetele a cuocere in una pentola antiaderente con un filo di olio. 
  • Se non volete usare il pangrattato potete usare la crusca di avena (noi frulliamo i fiocchi di avena per qualche minuto). 
  • Fare cuocere le polpettine sino a quando non avranno formato una bella crosticina croccante. 
  • Ricordatevi di aggiungere alla vostra ricetta l’ingrediente più  importante: il vostro amore, che saprà rendere speciale ogni vostro piatto! 


Tags: , , , , , , ,




Previous Post

UF Urban Fuel

Next Post

Trend P/E 2017 - Parachute Pants





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *