Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

SHORTBREAD

Blog / Food / RICETTE / March 31, 2018

Siamo appena rientrati da un viaggio di lavoro a Londra, dove abbiamo avuto modo di assaggiare, con il classico tè delle 5pm, uno dei dolci inglesi più tradizionali.

Stiamo parlando degli Short bread, un biscotto tipico scozzese, di pasta frolla burrosa a forma di mattoncino allungato dal sapore e profumo deliziosi.

Entusiasti e un po’ nostalgici dell’atmosfera British, non abbiamo resistito e abbiamo provato a prepararli per Mario a casa e sono venuti una vera delizia.

Ecco la nostra ricetta.

 

INGREDIENTI

Farina 00 bio 300 g

Burro bio 250 gr. (Freddo da frigo)

Zucchero bio 125 g

Farina di mandorle 125 g

Sale fino 5 g

 

PREPARAZIONE

  • Per preparare gli shortbread setacciate innanzitutto la farina 00 e ponetela nella tazza di un robot (o in una semplice ciotola se impasterete a mano).
  • Unite la farina di mandorle e aggiungete alle due farine lo zucchero.
  • Tagliate il burro freddo a pezzetti e aggiungetelo al composto di farine e zucchero.
  • Aggiungete anche il sale e iniziate ad impastare.
  • Quando il composto risulterà liscio ed omogeneo, rovesciatelo su un piano di lavoro e modellatelo in un panetto.
  • Appiattitelo leggermente e avvolgetelo nella pellicola trasparente, quindi riponetelo in frigorifero per un’ora circa.
  • Nel frattempo preparate una teglia bassa di 24×24 cm: imburratela, infarinatela e riempitela con l’impasto tolto dal frigorifero.
  • Livellate la superficie con un piccolo matterello e assicuratevi che sia omogenea e ben distesa fino agli angoli.
  • Procedete coprendo la teglia con la pellicola trasparente e ponetela in frigorifero per altri 30 minuti.
  • Trascorsa la mezz’ora, estraete la teglia dal frigorifeto e, aiutandovi con una una forchetta, bucherellate l’intera superficie dell’impasto nel decoro tipico dello shortbread .
  • Ponete in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti (se ventilato, a 160° per 20 minuti).
  • Passato il tempo necessario estraete la base, che deve avere un leggero color dorato.
  • Sfornatelo capovolgendolo su un tagliere e mentre l’impasto è ancora caldo, dividetelo in rettangoli di circa 3×9 cm aiutandovi con un coltello affilato o con una rondella tagliapasta.
  • Separate i biscotti l’uno dall’altro e lasciateli raffreddare completamente.
  • Gli shortbread sono pronti, potete servirli a raffreddamento ultimato.

Questi biscottini sono un’idea semplice e gustosa per quando avete ospiti nel pomeriggio e volete servire un perfetto tè delle 5 PM o per gustarveli in famiglia in totale relax.

Bacini

I MURR

 


Tags: , , , , ,




Previous Post

Lifesyle - Il check up dell'armadio primaverile

Next Post

Trend P/E 2018 - Tartan multicolor





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *