Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

PANETTONE DEL PESCATORE

Food / Home Slider / RICETTE / December 30, 2017

Questa è una ricetta ligure antichissima che la mia mamma ha ereditato dalla nonna che a sua volta le era stata tramandata.

È un dolce speciale da fare nel periodo delle feste o in qualsiasi altro periodo dell’anno.

Si presta bene anche da regalare o da portare come presente se si è invitati a cena.

 

INGREDIENTI

Farina 00 Bio macinata a pietra 1 kg.

Zucchero bianco 300 gr.
Burro bio 500 gr.

5 Uova bio (solo i tuorli)
Frutta secca 1,5 kg ( pinoli, canditi e uvetta)
1 limone bio (solo la scorza gratuggiata)
Sale 1 pizzico
Lievito da dolci 1 bustina

 

PREPARAZIONE

 

Mettete l’uvetta secca in ammollo in poca acqua tiepida.

Montate le uova con lo zucchero e il sale sino a formare una crema montata.

Unite alla crema il burro tagliato a tocchetti e tenuto a temperatura ambiente.

Unite la farina setacciata con il lievito e la scorza del limone.

Lavorate l’impasto ed unite la frutta secca e l’uvetta ben strizzata.

Formate 5/6 palline tonde di circa 350-400 gr l’uno.

Ponete le palline su una teglia da forno ricoperta da cartaforno e schiacciatele formando dei panettoncini.

Tenete presente di distanziarli l’uno dall’altro di almeno 3/4 dita perche’ lievitano e si espandono.

Metteteli a cuocere in forno statico pre-riscaldato a 170 gradi per 20 minuti circa.

Controllate spesso la cottura. I panettoncini devono leggermente dorarsi come la pasta frolla e non bruciarsi.

Lasciateli raffreddare e gustateli .

 

I MURR’s TIPS

 

Se pensate che siano troppi i panettoncini potete tranquillamente dimezzare le dosi di tutti gli ingredienti.

Potete unire alla frutta secca semini di finocchio o di anice se vi piace l’idea di questo delicato sapore.

Un’alternativa speciale potrebbe essere quella di unire all’uvetta, al posto dei canditi, la Papaia e l’Ananas.

Potete incartare i vostri panettoncini uno per uno con fogli di carta trasparente per alimenti. Si conserveranno benissimo per anche piu’ di un mese.

Ricordatevi sempre di cucinare sempre con amore per rendere ogni vostra pietanza un piatto veramente unico e speciale!

Buon anno nuovo a tutti voi!

I MURR


Tags: , , , , , ,




Previous Post

Speciale Accessori Last Minute per Capodanno

Next Post

Colore Pantone 2018 - Ultra Violet





You might also like



0 Comment


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *