Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

Crostata di fichi e noci

Food / Home Slider / RICETTE / luglio 29, 2017

Questa è una ricetta che amiamo tantissimo e che prepariamo durante la stagione dei fichi freschi (a giugno/luglio e a settembre), e ci divertiamo a realizzarla anche insieme a Mario, ogni volta che andiamo a trovare i nonni in Liguria, durante l’estate.

In realtà le ricette di oggi sono due perché la seconda è una variante nostra che abbiamo voluto provare e ne siamo rimasti molto soddisfatti. Vogliamo condividerle entrambe con voi perché una ricetta facilissima che vi impegnerà al massimo 20 minuti.

INGREDIENTI

  • 100 grammi di burro BIO 
  • 200 grammi di zucchero di canna o bianco (se lo preferite )
  • 300 grammi di farina di farro bio o bianca
  • 1 o 2 uova BIO (in base ala ricetta che deciderete di fare )
  • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere
  • Sale un pizzico
  • Marmellata di fichi
  • 300 gr di fichi freschi
  • 150 gr di noci sgusciate o pistacchi
  • Miele bio solo se farete la variante con la ricotta

 

PROCEDIMENTO

• Prendete il burro e lasciatelo fuori dal frigo finché non raggiunge la temperatura ambiente. 

• Tagliate il burro a cubetti e mettetelo in una ciotola. 

• Aggiungete lo zucchero e cominciate a lavorare l’impasto con le mani. Il loro calore, infatti, servirà per rendere ancora più morbido il composto. 

• Continuate a impastare per circa dieci minuti finché non otterrete quasi una crema.

• Aggiungete all’impasto l’uovo e mescolate energicamente con un cucchiaio di metallo.

• Quando l’uovo si sarà amalgamato per bene, cominciate a versare piano piano la farina. 

• L’importante è che non si creino grumi, quindi quest’operazione va fatta con estrema cura. 

• Due minuti in più non vi cambieranno la vita, ma renderanno la vostra pasta frolla molto più buona!

• A questo punto aggiungete il vostro tocco segreto: un pizzico di vaniglia che renderà più gustoso il vostro impasto.

• Quando la vostra pasta frolla sarà pronta, avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo per almeno una trentina di minuti. In questo modo la pasta frolla sarà ben compatta e sarà più facile lavorarla e stenderla.

• Pulite i fichi lavando molto attentamente la buccia.

• Mettete la marmellata di fichi in una ciotolina e mescolatela per qualche secondo con una forchetta in modo da renderla più facile da spalmare.

• Prendete la pasta frolla dal frigo e stendetela con il matterello dandogli uno spessore di circa un centimetro. 

• Trasferite la pasta frolla in una teglia imburrata e con le dita fatela aderire bene alla teglia. 

• Versate la marmellata al centro e coprite con le noci sgusciate. 

• Tagliate i fichi in spicchi e adagiateli sopra la marmellata con le noci.

• Infornate la crostata di fichi in forno a 180° per 15-20 minuti. 

• Sfornate e lasciate raffreddare: servite con dei gherigli di noci.

I MURR’s TIPS 

(con variante della ricetta).

• Se non avete la marmellata di fichi potete usare qualsiasi altra marmellata. L’importante è che sia fatta in casa.

• Un’alternativa alle noci, che abbiamo testato per voi sono, pistacchi con aggiunta di miele sopra ai fichi.

• In alternativa alla marmellata, potrete preparare una crema di ricotta (200gr) con zucchero ( 4/5 cucchiai ) e 1 uovo, da mescolare e stendere sopra alla frolla e su cui poggerete i vostri fichi e i vostri pistacchi sgusciati e sminuzzati con il robot.

Vi suggeriamo di testarla nelle sue le varianti (con noci o pistacchi, base di ricotta o marmellata), preparandole magari se avete diversi ospiti (appassionati di fichi) e una sola torta e il tempo per due diverse ricette non bastano! E poi diteci qual è la vostra preferita!


Tag:, , ,




Previous Post

Trend Mare Estate 2017 - Costumi con bordi ondulati

Next Post

Trend P/E 2017 - Il Caftano





You might also like



0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *