Breaking

ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianJapanesePortugueseRussianSpanish

ANTI POLLUTION TREND

beauty / BEAUTY / Beauty / Blog / Home Slider / maggio 24, 2017

Amiche della bellezza, non stupitevi se dando un’occhiata tra i prodotti beauty, state leggendo sempre più frequentemente la parola “detox” e “anti inquinamento”, perché non è una moda passeggera, bensì un trend di ultima generazione che, purtroppo, è destinato a fornire prodotti sempre più specifici per contrastare i danni provocati alla salute di pelle e capelli dall’inquinamento (oltre che allo stato di salute generale).
Nella giungla urbana della città, infatti, si annidano piccolissime particelle di smog, capaci di penetrare profondamente la nostra pelle creando danni.
L’inquinamento atmosferico è una delle principali cause del fenomeno noto come alterazione della barriera cutanea, le cui principali evidenze sono invecchiamento precoce, ipersensibilizzazione e aumento della disidratazione trans-epidermica, acne,macchie cutanee,irritazioni.
Per questo, sta diventando una consapevolezza nell’industria beauty, che formula prodotti sempre più green, in grado di attuare una reale difesa e protezione futura contro questa seria aggressione alla pelle.
Studi scientifici ci dicono che già il 36% delle donne europee ha introdotto l’uso di un complesso anti-pollution di preferenza a base di attivi botanici, unito all’azione di antiossidanti e prodotti detox poiché ogni giorno l’aria di città si accumula sul viso e corpo depositando finissime particelle di gas come ozono, diossido di zolfo e monossido di zinco, che ne compromettono la bellezza !
Come contrastare i danni dell’inquinamento?
DETOX : per rimuovere a fondo le particelle dannose, è fondamentale l’uso di detergnti detox (tra cui molto diffuso l’impiego del carbone) capaci di agire in profondità assicurando una totale “liberazione” ai pori, fino negli strati profondi perché la pelle possa tornare a respirare . In questa fase svolgono un’azione supplementare importante i dispositivi ultasonici o varie spazzole che consentono una pulizia delicata ma profonda.
BARRIERA : creare un effetto barriera è la mossa che consentirà un riparo dalle aggressioni esterne. Ecco allora la necessità di utilizzare creme e sieri in grado di ricompattare le cellule superficiali e a base di ceramidi, i fosfolipidi che vanno a ricreare i legami fra le cellule, a renderle più forti e in grado di rigenerarsi. Efficaci anche gli antociani e i flavonoidi e in generale le sostanze anti-ossidanti in grado di combattere le tossine.

CREME ANTI POLLUTION: Gli ingredienti base che una buona crema dovrebbe possedere sono vitamine C ed E e peptidi, in generale sostanze che agiscano contro l’ossidazione o dalle funzioni anti-infiammatorie e lenitive. Se poi a ciò si unisce l’azione nociva dei raggi del sole, scegliete sempre una protezione solare adeguata!
Più che un beauty trend, care amiche,ahimé, è un alarm trend!
La Leti









Previous Post

Trend Accessori P/E 2017 - Wedges

Next Post

Cannes 2017 - Promosse e Bocciate





0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *